Tim Grover: Ma quale Flu Game?! La pizza di Jordan era stata avvelenata!

Tim Grover, personal trainer di Michael Jordan e protagonista anche in The Last Dance su Netflix: Si è trattato al 100% di cibo avvelenato, al 100%

Tim Grover, personal trainer di Michael Jordan e protagonista anche in The Last Dance su Netflix, torna sul «Flu Game» di MJ del 1997 a Barstool Sports.

Si è trattato al 100% di cibo avvelenato, al 100%. Ma ovviamente suonava meglio definirlo “Flu Game” piuttosto che “Food Poisoning Game“. Quando la pizza arrivò all’hotel, si presentarono ben 5 persone per la consegna e dissi subito a Michael di avere un brutto presentimento. Lui mi liquidò e mangiò due fette prima di addormentarsi.

Qualche ora dopo, verso le 3 di notte, ricevetti una chiamata che mi avvisò delle condizioni di Michael, arrivai nella sua stanza e lo trovai rannicchiato a letto in posizione fetale, in preda a dolori allo stomaco. Non ho mai visto un’influenza colpire così velocemente, ma so che del cibo avvelenato può farti del male molto rapidamente.

Durante la partita gli dissi che non poteva uscire, doveva stare in campo finchè ce l’avrebbe fatta, perchè una volta seduto non si sarebbe più rialzato

 

La traduzione da Basketuniverso.

 

Commenta