Thomas Bryant punisce i Knicks sulla sirena, New York getta via una partita già vinta

Thomas Bryant punisce i Knicks sulla sirena, New York getta via una partita già vinta

101-100 il finale. A decidere un canestro di Bryant con Trier che stoppa con la palla in parabola discendente

Gli Washington Wizards battono i New York Knicks sulla sirena con due punti assegnati a  Thomas Bryant per goaltending.

101-100 il finale.

I New York Knicks hanno dominato a lungo la partita facendosi rimontare nel quarto periodo.

Gli Wizards con Trevor Ariza hanno messo il naso avanti con 50 secondi da giocare (99-98). I Knicks hanno replicato con Noah Vonleh che ha realizzato il canestro del nuovo vantaggio di NY (99-100).

Washington ha avuto la rimessa per vincere e con Thomas Bryant ha trovato un incredibile (non) canestro con Allonzo Trier che ha stoppato quando la palla era in parabola discendente.

Per Washington 26 di Bradley Beal.

Per i Knicks 25 di Emmanuel Mudiay.

 

Commenta