Tezenis Verona: Ad Aquardens le aziende sponsor fanno sistema

Tezenis Verona: Ad Aquardens le aziende sponsor fanno sistema

Nella splendida cornice di Aquardens è andato in scena il primo appuntamento dell’edizione 2018/2019 di “Partner fuori dal campo”, il progetto riservato alle aziende sponsor della Scaligera Basket

Nella splendida cornice di Aquardens è andato in scena il primo appuntamento dell’edizione 2018/2019 di “Partner fuori dal campo”, il progetto riservato alle aziende sponsor della Scaligera Basket. Il centro termale ha fatto da teatro all’incontro che ha raccolto manager e imprenditori in un’occasione unica per far combaciare sport e business. Tanti spunti, in un pomeriggio che ha permesso alle aziende vicine al club di via Cristofoli di conoscersi meglio e di interagire tra loro attraverso un proficuo networking.
Ad aprire l’incontro è stato il vice-presidente della Scaligera Basket, Giorgio Pedrollo, che ha voluto ringraziare personalmente tutti i partecipanti per l’impegno e la fiducia dimostrata anche questa stagione verso i colori gialloblù. “Questo è un progetto sul quale la nostra società dedica energie e risorse – ha commentato Pedrollo – perché, nel corso degli anni si è dimostrato un sistema vincente. Come nell’ambito sportivo, anche qui il team fa la differenza e relazioni che nascono in incontri di questo tipo sono importantissime per avere un ritorno nel proprio business, oltre a quello di immagine. Il nostro focus è questo, quello di creare relazioni e momenti di condivisione”.
Gli ha fatto eco Andrea Sordelli, responsabile commerciale e marketing del club: “Questo è il primo di quattro appuntamento che andranno in scena durante tutta la stagione. Sono incontri con una valenza precisa, dedicati alle relazioni e al business; un momento in cui si spengono i riflettori sulla parte sportiva e li accendiamo sulle nostre aziende partner”.
L’incontro si è concluso con un momento conviviale e di relax, durante il quale gli imprenditori presenti hanno potuto godersi il parco termale, fiore all’occhiello della provincia di Verona.

[pb-team id=”170″]

Fonte: Ufficio Stampa Scaligera Verona.

Commenta