Tessitori: Ci hanno dato il permesso di giocare, meglio cosi che stare a casa a preoccuparci

Tessitori: Ci hanno dato il permesso di giocare, meglio cosi che stare a casa a preoccuparci

Le parole del centro della De' Longhi Treviso

Il centro della De’Longhi Treviso Amedeo Tessitori ha così parlato della ripresa del campionato anche se a porte chiuse.
Le sue parole sono state riportate da La Tribuna.

“Visti gli ultimi sviluppi piuttosto che farci stare a casa a preoccuparci ci hanno dato il permesso di allenarci e giocare e va bene così. Almeno possiamo lavorare” ha detto Tex.

Commenta