Terzolo: Abbiamo due alternative per Torino, la A2 o la B

Terzolo: Abbiamo due alternative per Torino, la A2 o la B

Il numero uno di Una Mole di Basket: Ci serve un sostegno di 500.000 euro per la A2

Giovanni Paolo Terzolo, di una Mole di Basket, spiega a Tuttosport le potenzialità future di Fiat Torino: «Chiedo l’appoggio della città per un anno, poi la macchina si muoverà da sola. Abbiamo due alternative: un progetto di A2 o di B, dipende anche da cosa ci sarà. Noi presenteremo una richiesta per un titolo pulito, senza debiti (come da regolamento) di A2. Ci serve un sostegno di 500.000 euro. Il progetto coinvolge la A2 femminile e un settore giovanile che unisca la città. Se non riusciremo con la A2, per la quale servono due americani e un paio di senior, punteremo a una B cittadina, a chilometri zero, non necessariamente con Under, ma di ragazzi che vogliano tornare. Una squadra che riunisca tutta la città».

Commenta