Terzo incontro annuale per la «Consulta» del basket di EuroLeague in quel di Barcellona lunedì

Terzo incontro annuale per la «Consulta» del basket di EuroLeague in quel di Barcellona lunedì

Presente anche l'arbitro Luigi Lamonica

Terzo incontro annuale per la «Consulta» del basket di EuroLeague in quel di Barcellona lunedì.

Presenti il coach del Fenerbahce Zeljko Obradovic, l’arbitro italiano Luigi Lamonica, il presidente dello Zalgiris Kaunas Paulius Motiejunas, Bostjan Nachbar in rappresentanza dell’associazione giocatori, il Managing Director di German Racing Jan Pommer, il direttore commerciale di Formula E Yani Andreopoulos. Assenti il capo allenatore dell’Alba Berlino Aito Garcia Reneses e Paul Gils di VP Emea.

Al centro dello sviluppo del gioco nella competizione, con l’integrazione tra EuroLeague e EuroCup, i percorsi di sviluppo dei giocatori, modifiche dei regolamenti, prevenzione e recupero infortuni.

Così Motiejunas: «E’l’incontro più interessante. Opinioni diverse per uno stesso obiettivo, migliorare il nostro prodotto».

«L’idea è fornire un prodotto migliore per tutti» il commento del Lamonica.

Commenta