Team USA soffre le pene dell’inferno per battere la Turchia, la vince Khris Middleton dalla lunetta

Team USA soffre le pene dell’inferno per battere la Turchia, la vince Khris Middleton dalla lunetta

Spettacolare sfida tra Turchia e Team USA

Finale al cardiopalma tra Turchia e Team USA. Dopo il +2 turco firmato da Ersan Ilyasova, fallo sul tiro da tre di Jayson Tatum a tempo praticamente scaduto.
L’ala dei Celtics sbaglia solo il secondo dei tre liberi, la Turchia non riesce a tirare nel centesimo rimanente e si va all’overtime.
Nel prolungamento salgono i due team si scambiano canestri, un Cedi Osman scatenato porta i turchi sul +1. Time-out di Team USA a 14 dalla fine, rimessa complicata, Balbay ruba palla a Turner e guadagna due liberi e possesso con antisportivo di Harris. 0 su 2. Osman subisce fallo, ma anche lui 0 su 2. Tatum guida il contropiede e serve Middleton, che subisce fallo e non trema dalla lunetta.
Timeout Turchia a due secondi dalla fine, Ilyasova non riesce a ribaltare la situazione.
Per Popovich 6 in doppia cifra, guidati dai 15 di Khris Middleton, Jayson Tatum tira male ma prende 11 rimbalzi e ruba due volte palla. Per Kemba Walker 14+6+7 assist e 3 rubate.
Tra i turchi, 23+14 per Ersan Ilyasova, 16 con 4 rimbalzi e 2 recuperi per Furkan Korkmaz, 15 con 4 assist ma 4 su 15 dal campo per Osman.

Commenta