Taylor: Ad Avellino ho capito che era il momento di farsi avanti

Taylor: Ad Avellino ho capito che era il momento di farsi avanti

Il play della Virtus Bologna: Milano ci ha battuti perchè ha saputo capitalizzare i nostri errori

Quattordici punti nel quarto periodo, e Tony Taylor è diventato con Avellino l’eroe di casa Virtus Bologna: «Ho sentito che era il momento di farsi avanti per guidare la squadra al successo, ho sentito l’incoraggiamento dei compagni e dello staff tecnico ed è andata bene» le sue parole a La Gazzetta dello Sport.

E su Milano: «Non esistono squadre imbattibili. Abbiamo perso contro di loro perchè sono stati più bravi a capitalizzare alcuni nostri errori, e Mike James ha fatto una buona partita».

[pb-player id=”60562″]

Commenta