Syracuse: coach Jim Boeheim investe ed uccide un trentenne

Syracuse: coach Jim Boeheim investe ed uccide un trentenne

L'uomo, che aveva appena fatto un incidente, è sceso dalla sua macchina quando è arrivata quella del coach di Syracuse che lo ha investito ed ucciso

Il coach di Syracuse, Jim Boeheim, ha investito ed ucciso una persona sulla Interstate 690.

La macchina del 30enne che ha perso la vita, aveva avuto un incidente poco prima vicino a Thompson Road intorno a mezzanotte a causa del maltempo con la macchina che era finita nel mezzo della carreggiata.

L’uomo, che era in compagnia di tre persone, è sceso dalla macchina quando è arrivata la macchina dell’allenatore di Syracuse che ha provato ad evitarlo nel mezzo della strada ma lo ha tragicamente colpito.

 

Non è stato possibile determinare la velocità a cui procedeva la macchina del coach di Syracuse ma gli alcool test effettuato su di lui e su chi guidava la macchina del primo veicolo sono risultati negativi.

“E’ stato un indicente terribile e sfortunato” ha detto il procuratore distrettuale della contea di Onondaga, Bill Fitzpatrick.

Fonte: Syracuse.com.

Commenta