Suns: James Jones non esclude un impiego di DeAndre Ayton da power forward

Il big man da Arizona ha chiuso la sua annata da rookie con 16.3 punti e 10.2 rimbalzi a partita, tirando il 58% dal campo ed il 74% ai liberi.

L’ottima stagione da rookie di DeAndre Ayton è passata almeno in parte lontana dai radar, con il ‘duello’tra il fenomenale Luka Doncic e l’estroso Trae Young a monopolizzare l’attenzione dei media.

Ayton si è confermato realizzatore interno di alto livello, capace di sfruttare coordinazione, atletismo e mani morbide per segnare con continuità vicino al ferro.

Coach Kokoskov, poi licenziato a fine stagione, gli aveva imposto di concentrarsi sulle sue doti nel pitturato, da dove infatti ha prodotto oltre il 72% dei suoi punti.

Ayton però ha una buona mano anche dalla media e lunga distanza, e l’agilità necessaria per destreggiarsi anche sul perimetro, tanto che il GM James Jones non esclude un suo eventuale impiego da power forward nella prossima stagione: “Abbiamo un reparto big man molto lungo quest’anno, abbiamo aggiunto anche Frank Kaminsky, Dario Saric e Cheick Diallo. Se ci sarà bisogno potremo giocare con Ayton da power forward e Aron Baynes da centro”.

Il big man da Arizona ha chiuso la sua annata da rookie con 16.3 punti e 10.2 rimbalzi a partita, tirando il 58% dal campo ed il 74% ai liberi.

 

Commenta