Sugar Ray Richardson: Westbrook quello che mi somiglia di più, ma mai nessuno sarà come me

Sugar Ray Richardson: Westbrook quello che mi somiglia di più, ma mai nessuno sarà come me

La leggenda Virtus Segafredo Bologna: Porelli mi chiamò per vincere. Scelse la persona giusta

Lunga intervista per Sugar Ray Richardson, leggenda Virtus Segafredo Bologna , con Stadio: «Westbrook è quello che più mi somiglia oggi, ha intensità ed energia incredibile, oltre che voglia di vincere. Quando lo vedo mi chiedo come fosse possibile che io facessi cose del genere. Però non ci sarà mai nessuno come me».

Lo volle il grande Porelli: «Mi aveva chiamato per vincere, prese quello giusto. Gruppo speciale, il legame andava al di là del campo».

Commenta