Successo sofferto, firmato Stephen Curry, per i Golden State Warriors contro i Sacramento Kings

Successo sofferto, firmato Stephen Curry, per i Golden State Warriors contro i Sacramento Kings

Prestazione da urlo per Steph, che produce 36 punti, con 12/23 dal campo e 10/16 dall’arco

Successo sofferto, firmato Stephen Curry, per i Golden State Warriors contro i Sacramento Kings. 125-123 il finale, la rincorsa al primo posto nella Lega continua.

Prestazione da urlo per Steph, che produce 36 punti, con 12/23 dal campo e 10/16 dall’arco. Kevin Durant ne aggiunge 28 con 9 rimbalzi e 7 stoppate (pareggiato il record in carriera). 17 e 10 per il grande ex DeMarcus Cousins.

Sacramento che era sotto 123-117 con 25’’ da giocare, poi le due triple di Buddy Hield. Per lui 19 punti e 7 rimbalzi, 28 e 14 per Marvin Bagley III, 18 e 8 assist per De’Aaron Fox.

[pb-game id=”398633″]

Commenta