Studio universitario: essere colpiti da Zion Williamson in corsa è come essere investiti da una Jeep

Studio universitario: essere colpiti da Zion Williamson in corsa è come essere investiti da una Jeep

Williamson fino ad ora non ha fatto alcuno sfondamento. Chi avrebbe il coraggio di lanciarsi nel traffico?

C’è un motivo per cui Zion Williamson non ha fatto neanche uno sfondamento fino ad ora in NCAA.

Mettersi davanti a lui in corsa è uguale al lanciarsi in mezzo al traffico.

Il Wall Street Journal ha pubblicato uno studio effettuato dal fisico Eric Goff della University of Lynchburg che ha stabilito che essere colpiti da Zion Williamson lanciato verso canestro equivale ad essere investiti da una Jeep che si muove a dieci miglia orarie.

Eric Goff ha studiato più video di Zion Williamson ed è arrivato alla conclusione che essere “investiti” dalla stella di Duke equivale ad essere colpiti da una macchina di grandi dimensioni.

Fonte: Wall Street Journal.

Commenta