Strepitosa Givova Scafati, vince e conquista la seconda vittoria in 4 giorni

Strepitosa Givova Scafati, vince e conquista la seconda vittoria in 4 giorni

Batte agilmente la Leonis Roma, portandosi oltre quota 100 pt.

Si ritorna al PalaMangano per la seconda partita in 4 giorni, la ventesima giornata della stagione regolare, dopo la vittoria sofferta nell’infrasettimanale contro Tortona, è la volta della Leonis Roma.
La partita si accende subito nei primi minuti, Scafati con Thomas serve il primo breck di 5 pt. (09-04) -6.44., i gialloblù per diversi minuti hanno l’inerzia della partita dalla loro, poi Roma con la tripla di Amici, si riporta sotto a -1. Passaggi rapidi per Scafati e tripla delle mani di Tavernari che non fallisce, per Roma a segno l’ex gialloblu Loschi, poi ancora Thomas. La partita sembra subire un accelerata quando manca poco più di 1 minuto e mezzo al fischio. Hollis va a segno dai 6.75 a pareggiare 16-16 per Roma, poi Fanti, ancora Tavernari dall’angolo, rimessa di Bushati, ultima opportunità nel primo periodo per gli ospiti, in una manciata di decimi di secondo, ci prova Infante, ma il tiro è corto. (18-18)
Il secondo periodo cominci con le triple di Tavernari, ad incendiare il canestro avversario, Scafati riparte con Romeo in regia, il fallo di Bonessio manda Thomas in lunetta che non tradisce -5.36 (31-33), i padroni di casa stanno per raggiungere la doppia cifra di vantaggio, ma Jones si gira sotto canestro e mette 2 punti facili facili, tripla di Bushati, e Jones che ruba palla a centrocampo e con grande coordinazione va a canestro per siglare il -4 per Roma, prima che Rossato e Goodwin vadano a segno. Azione convulsa per Scafati che recupera palla ed alla fine finalizza Rossato dall’angolo, poi Hollis ed ancora tripla di Rossato 47-35. Bushati un po’sotto pressione, colpa anche di qualche coro non proprio amichevole della curva al suo indirizzo, dalla lunetta fa 0 su 2, poi commette fallo nel tentativo di fermare il contropiede di Rossato, finisce per mandarlo in lunetta, poi il tecnico a suo indirizzo, per qualche gesto di troppo verso il pubblico. Al fischio Scafati segna un discreto vantaggio (50-35)
Alla ripresa ottimo start per Scafati, nei primi 4 minuti va a segno quasi tutto il quintetto, Passera, Thomas, Rossato e Goodwin, Roma si tiene a galla con le triple di Jones, implacabile dall’angolo -5.30 (63-49), Amici manda in lunetta Ammannato che fa 2/2 poi comincia il duello a distanza tra i due, 2 canestri per Amici ed ancora uno per Ammannato, Passera a terra lancia il pallone ma trova le mani di Jones, che è quasi a canestro per schiacciare, ma trova il muro di Thomas, che esegue la stoppata che fa esplodere il palas.Tripla di Contento port i gialloblu a +20 (76-56), rientrano Bushati ed Infante, scorrono i minuti ed il terzo periodo finisce (79-62)
Si riparte con la tripla di Loschi, che dopo pochi secondi commette il 5 fallo che lo taglia fuori dalla partita, Scafati perde un possesso allo scadere dei 24 secondi e lascia campo a Roma, poi Thomas in contropiede, infila una schiacciata che porta i gialloblù a +18 (83-65) -8.30. La difesa a zona di Roma, non riesce a fermare la buona vena di Tavernari, che mette a referto un’altra tripla, imitato da Jones, poi anche Rossato commette il 5 fallo e va a sedersi in panchina. Thomas dalla lunetta, fa segnare il suo personale +30 punti, e non accenna a fermarsi, ancora una tripla dall’angolo, poi Tavernari, ancora in striscia. Scafati non molla un centimetro di parquet, e continua ad attaccare. Anche se qualche disattenzione in difesa, si trasformano in punti facili, se la palla è nelle mani di Jones. A sfondare quota 100 è la tripla di Tavernari, che esce dal parquet accompagnato dalla standing ovation che gli tributa il Palas, una manciata di minuti ed il fischio dell’arbitro mette fine alla competizione stravinta dai padroni di casa.

 

Italy - Serie A2 Girone OVEST 2018-2019 - 03 Febbraio 2019, 18:00
Scafati 1969 108 82 Eurobasket Roma
Vai al boxscore

Givova Scafati: Goodwin 8, Passera 5, Romeo 0, Contento 13, Ammannato 6, Pavicevic 0, Rossato 18, Giordano 0, Thomas 36, Tavernari 22, Sgobba n.e. All. Lardo
Leonis Roma: A.P. Fall 3, G.Santini 0, E.Fanti 4, L.Infante 2, F.Loschi 12, D.Bonessio 0, A.Amici 16, A.Jones 30, D.Hollis 12, F.Bushati 3. All. Nunzi

 

Articolo di Paola Barbato

Commenta