Stojanovic: ‘Cosa è successo a Torino? L’allenatore non mi voleva in squadra’

Stojanovic: ‘Cosa è successo a Torino? L’allenatore non mi voleva in squadra’

Le parole del nuovo giocatore della Vanoli Cremona

Vojislav Stojanovic è da poco diventato un nuovo giocatore di Cremona ma fino a quest’estate pensava che il suo futuro a breve/medio termine sarebbe stato a Torino, dopo aver firmato un pluriennale con la società piemontese. In un’intervista con la Provincia di Cremona, l’atleta serbo ha spiegato cosa è andato storto nella sua esperienza con Torino:

“E’ stata una decisione dell’allenatore Brown e della società,” ha dichiarato Stojanovic. “Il figlio del presidente mi ha detto ‘l’allenatore non ti vuole più in squadra’. Ho chiesto il perchè ma nessuno mi ha mai dato una risposta precisa. Da quel momento non ho più parlato con l’allenatore. Torino mi ha messo a disposizione un assistente e facevo 4-5 allenamenti a settimana, a volte meno. Certi giorni arrivavo e mi dicevano che non c’erano palestre libere e quindi non mi potevo allenare. Ma va bene, tutto torna. Non sono arrabbiato, sono solo felice per questa nuova avventura a Cremona”.

Fonte: Provincia Di Cremona.

Commenta