Steve Mills: Porzingis di punto in bianco ci ha detto ‘Cedetemi entro 7 giorni o torno in Europa’

Il presidente dei Knicks racconta la richiesta di cessione da parte di KP

Steve Mills, presidente dei New York Knicks, ha detto che Kristaps Porzingis aveva chiesto la cessione “entro sette giorni” altrimenti sarebbe tornato in Europa.

“Porzingis è entrato nel mio ufficio con il GM Scott Perry che era seduto lì con me. E di punto in bianco ci ha detto ‘Non voglio più restare qui. Non rinnoverò con i Knicks. Vi do sette giorni per cedermi o me ne torno in Europa” ha raccontato Mills ad un incontro con dei tifosi. “Fortunatamente avevamo tante trattative in corso. Ed abbiamo iniziato a fare telefonate non appena è uscito dal nostro ufficio”.

Fonte: Twitter Knicks Guy.

Commenta