Steve Clifford parla di Mohamed Bamba: Ancora non è pronto per fare lo starter

Il coach di Orlando vuole inserire gradualmente il centro da Texas

Steve Clifford cerca di non esagerare con le aspettative sul suo giovane centro Mohamed Bamba, che al debutto si è fatto notare con una prova da 13 punti, 7 rimbalzi e 2 stoppate: “Contro Miami era esausto, vogliamo che arrivi al top a fine stagione, non che sia stanco già a Febbraio. Voglio che giochi 82 partite, e gli darò minuti di qualità, ma semplicemente non è pronto per giocare da starter, e contro gli altri starters. Ora è nel ruolo ideale per il suo sviluppo

[pb-player id=”73179″]

Commenta