Stephen Curry: Continuando a giocare così non vinceremo ancora il titolo

Foto: Matteo Marchi

Foto: Matteo Marchi

Kerr: Abbiamo preso un pugno in faccia

Così Steve Kerr ha commentato il netto ko casalingo dei Golden State Warriors contro i Los Angeles Lakers 127-101.

“Èun colpo in faccia. E dobbiamo subito rispondere” ha detto Kerr. “Domani dobbiamo tornare in palestra, vedere il video, lavorare e rispondere a questa sconfitta” ha aggiunto l’allenatore.

“Siamo inconsistenti” ha detto Kevin Durant. “In difesa dobbiamo comunicare meglio e muovere maggiormente la palla. Oltre ad essere aggressivi e segnare più di quanto stiamo facendo” ha aggiunto KD.

“Non vinceremo il titolo se continuiamo a giocare come contro i Lakers” ha detto invece Stephen Curry.

Commenta