Stefano Pillastrini: Stagione difficile. Io sono pronto a restare

Stefano Pillastrini: Stagione difficile. Io sono pronto a restare

Il coach spera di rimanere alla Grissin Bon Reggio Emilia anche il prossimo anno

Così Stefano Pillastrini ha commentato la vittoria della Grissin Bon Reggio Emilia sul campo della VL Pesaro che ha significato salvezza per la Reggiana.

Le parole di Pillastrini sono state riportate da La Gazzetta di Reggio.

“Abbiamo avuto una stagione difficile, e io devo dire che pensavo che raggiungere l’obiettivo sarebbe stato più semplice rispetto a come è andata poi sul campo. Ma allo stesso, nei momenti più delicati e importanti abbiamo vinto in trasferta, prima a Pistoia e poi e Pesaro. Per questo dico che la salvezza è meritata, quando dovevamo vincere lo abbiamo fatto e in trasferta. In questa gara, poi, anche con una facilità che non ci aspettavamo. Io non ho chiesto un pluriennale e la società non me lo ha proposto, al momento dell’accordo. Io sono interessato a restare se la società è interessata a lavorare con me. Ho allenato tante società prestigiose, è stato un onore, e sarei onorato di continuare a farlo. Per il resto, dovremo parlarne: questi discorsi li fanno i procuratori, comunque”.

Commenta