Stefano Mancinelli: Vorrei finire la carriera alla Fortitudo. Paragone con Totti? Un onore

Mancinelli allontana un futuro da dirigente: Non ci penso. Mi sento ancora un giocatore

Stefano Mancinelli ha confermato di voler finire la carriera con la maglia della Lavoropiù Fortitudo Bologna.

Questo un estratto della sua intervista a Stadio.

“Vorrei continuare a rimanere qui. Ho un contratto, ho un ottimo rapporto con Pavani. Sarebbe un onore finire la mia carriera con questa maglia. Un futuro dirigenziale? Non ci penso. Mi sento ancora un giocatore” ha detto Mancinelli. “Paragone con Totti? Per me è un grande onore anche se calcisticamente tifo Bologna. Il paragone può starci per quanto sono assolutamente attaccato alla maglia biancoblu, così come Totti era legato a quella giallorossa. Ma lui è stato un campione a livello mondiale. Altra cosa rispetto a me”.

Commenta