La NBA annuncia le squalifiche dopo la rissa tra Rockets e Lakers

La NBA annuncia le squalifiche dopo la rissa tra Rockets e Lakers

4 turni a Ingram, 3 turni a Rondo, 2 turni a Paul

La NBA ha annunciato le squalifiche in seguito alla rissa tra Lakers e Rockets.

Per Brandon Ingram 4 partite di stop. Tre turni di stop per Rajon Rondo. Due partite per Chris Paul.

Nessuno dei tre è stato poi multato.

Ingram è stato sospeso per aver fatto degenerare l’alterco e per aver tirato un pugno verso Chris Paul. Per aver affrontato l’arbitro ed aver causato il tutto con la spinta su James Harden. Rondo è stato fermato per aver causato la scazzottata, per aver sputato e colpito l’avversario. CP3 è stato fermato per aver avuto un contatto con l’avversario e per aver dato un pugno a Rondo.

Fonte: ESPN.

Commenta