Spurs al lavoro per estendere il contratto di DeMar DeRozan

Nella sua prima stagione con gli Spurs DeRozan ha realizzato 21.2 punti a partita, ed aggiornato il suo career high nei rimbalzi (6) e negli assist (6.2).

Secondo Shams Charania, i San Antonio Spurs hanno iniziato a discutere con DeMar DeRozan un’estensione del suo contratto.

L’ex star dei Toronto Raptors è appena entrato nel penultimo anno del contratto quinquennale da circa 139 milioni firmato nel 2016, ma ha l’opzione per uscire dal contratto alla fine di questa stagione.

Nella sua prima stagione con gli Spurs DeRozan ha realizzato 21.2 punti a partita, ed aggiornato il suo career high nei rimbalzi (6) e negli assist (6.2).

Fonte: The Athletic.

Commenta