Sponsor Meeting Junior Casale Monferrato

Sponsor Meeting Junior Casale Monferrato

Si è tenuto ieri, nella splendida cornice del ristorante Cascina Faletta, lo Sponsor Meeting, evento dedicato alle aziende partner della Junior Casale

Si è tenuto ieri, nella splendida cornice del ristorante Cascina Faletta, lo Sponsor Meeting, evento dedicato alle aziende partner della Junior Casale.

A fare gli onori di casa è stato il Presidente d’Onore della società rossoblù, Dott. Giancarlo Cerutti, che ha sintetizzato il percorso realizzato nella stagione appena conclusa tracciandone un bilancio positivo e rivolgendo ai presenti un ringraziamento particolare: “Ci avviciniamo al ventennale della mia presidenza e vorrei ringraziare tutti quegli amici e partner che hanno accompagnato la Junior in questo viaggio”.

Presente anche il neo-sindaco di Casale Monferrato, Federico Riboldi, che ha voluto dare un segnale di presenza e vicinanza al nostro club e alle sue iniziative: “Sono le mie prime uscite pubbliche da primo cittadino, questa la prima in assoluto accanto alla Junior Casale: parliamo di una società che rappresenta un territorio intero, quello del Monferrato, ed alla quale voglio da subito offrire tutto il sostegno possibile, a nome mio e di tutta l’amministrazione comunale”.

Il GM Giacomo Carrera e coach Mattia Ferrari hanno parlato dei tratti distintivi di Junior Casale sotto gli aspetti gestionale-organizzativo e tecnico: se fuori dal campo la crescita è stata costante, come testimoniano i numeri in crescita sia relativamente alle aziende partner (84, +21.8% rispetto al 2018) che di pubblico: il record di abbonati raggiunto nella passata stagione (732 il dato finale) e la media spettatori più alta in tutta la provincia di Alessandria per gli spettacoli sportivi (1.814, secondo miglior dato storico per la società rossoblù). Coach Ferrari ha definito Casale un’isola felice dal punto di vista tecnico, un club e una città che sempre più spesso sono scelte da ragazzi destinati a un futuro di alto livello che riconoscono nella Junior una grande opportunità per lo sviluppo delle loro carriere.

All’edizione di quest’anno dello Sponsor Meeting hanno partecipato ospiti graditi e di alta qualità professionale, che con i loro interventii hanno impreziosito l’evento e soprattutto fornito spunti di grande interesse dal punto di vista commerciale e delle opportunità generate dalle sponsorizzazioni sportive.

Paolo Monguzzi, Corporate Hospitality & Ticketing B2C Manager di AC Milan dopo i trascorsi in FC Internazionale e Olimpia Milano, ha raccontato la propria esperienza e visione sul mondo del ticketing, elogiando la Junior per la sua capacità di coinvolgere un pubblico numeroso emozionando e creando voglia di condivisione.

A seguire gli interventi di Savino Vurchio, ex giocatore Junior ed oggi amministratore delegato di Via Bagutta Comunicazione, e Luigi Gia, capo redattore di Repubblica Affari e Finanza, indirizzati al coinvolgimento del territorio e delle imprese tramite lo sport, sottolinenando come le sponsorizzazioni alle società sportive siano un volano importantissimo sia per la promozione di una immagine positiva dei brand che per gli effetti benefici in termini di fatturato.

In questa occasione non poteva mancare un saluto del Dott. Guido Repetto, AD del gruppo Elah Dufour Novi (main sponsor di Junior Casale dal 2011 con il marchio Novipiù) che ha sottolineato come non sia “importante solo l’aspetto sportivo. Quello che qui facciamo e che ci rende diversi rispetto ai nostri numerosi competitor del campionato di Serie A2 è l’effettivo coinvolgimento di persone e di realtà imprenditoriali, creando una sana simpatia verso questa società sportiva”.

A fargli eco per un saluto finale, è nuovamente il Presidente Cerutti: “Non è il principio di vendere qualche prodotto in più che spinge i nostri partner in questa avventura. Certo, succede ed aiuta. La cosa più importante, però, è il creare una comunità ed il restituire ad un territorio. Noi come Junior lo facciamo da anni: la beneficienza verso Fondazione Uspidalet e Santa Caterina ne sono testimonianza”.

A chiudere l’evento l’aperitivo offerto da Cascina Faletta con la partecipazione di Audi Zentrum Alessandria, per un ulteriore momento di condivisione tra tutti i partner rossoblù.

Fonte: Ufficio Stampa Junior Casale.

Commenta