Spadafora: “Il calcio riprenderà a fine crisi, speriamo a metà aprile”

Spadafora: “Il calcio riprenderà a fine crisi, speriamo a metà aprile”

Il ministro dello Sport è intervenuto su Rai Uno a La vita in diretta.

Filtra ottimismo dalle parole del Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, che è intervenuto a “La vita in diretta” su Rai1 sottolineando come il campionato di calcio potrebbe riprendere tra un mese, qualora le misure restrittive per l’emergenza Coronavirus portino a dei miglioramenti della condizione del nostro paese.

“In Italia molte federazioni avevano deciso in autonomia di fermarsi. Il calcio è un po’ un mondo a sé. C’è stato un momento in cui la Lega di serie A avrebbe dovuto assumere una responsabilità, ma non ha voluto assumerla dicendo che spettava al governo. I medici ci dicono che a fine mese o ai primi di aprile dovremmo vedere i primi risultati di queste azioni drastiche che stanno richiedendo un sacrificio da parte di tutti gli italiani. Se sarà così, come tutti ci auguriamo, e tra due o tre settimane cominceremo a vedere questi risultati, vuol dire che andremo verso una fase di miglioramento giorno dopo giorno. Questo significa che nelle settimane successive riusciremo tutti a riprendere una vita normale”, ha detto Spadafora.

Fonte: Rai Uno.

Commenta