Slam Dunk Contest, Aaron Gordon beffato 4 anni dopo: “Per me basta con la gara”

Slam Dunk Contest, Aaron Gordon beffato 4 anni dopo: “Per me basta con la gara”

Ha destato indignazione il basso punteggio assegnato alla schiacciata su Tacko Fall.

Quattro anni dopo, il grande deluso dello Slam Dunk Contest è ancora una volta Aaron Gordon degli Orlando Magic. Ma rispetto al duello di Toronto contro Zach LaVine, stavolta c’è forse più rammarico.
Sotto la lente d’ingrandimento, in particolare, l’ultima schiacciata della finale, andata a oltranza come nel 2016. Il salto sopra il gigante dei Boston Celtics Tacko Fall è stato valutato con un 47, quando a Gordon sarebbe bastato un punto in più per portarsi a casa il trofeo. “Per me finisce qui, sento che avrei dovuto avere due trofei, ma finisce qui. L’anno prossimo proverò a vincere la gara del tiro da tre”, ha detto Gordon.

Commenta