Singleton e strenua resistenza: il Barcellona rimanda la festa del Real Madrid

Singleton e strenua resistenza: il Barcellona rimanda la festa del Real Madrid

78-77 il finale al Palau, serie sul 2-1 per gli uomini di Pablo Laso

Con un colpo di reni firmato Chris Singleton il Barcellona batte il Real Madrid e forza la serie scudetto a gara-4. 78-77 il finale al Palau.

Gli uomini di Pesic vincono una gara sempre ad inseguire, e che la tripla di Campazzo del più 7 a poco più di 2’ pareva condannare. Invece ecco la bomba di Kyle Kuric, le giocate di Heurtel e infine l’entrata di Singleton a trovare il sorpasso.

Nel finale, dopo due errori di Sergio Llull, rimessa per il Real Madrid con 10’’ da giocare, ma nè Campazzo nè Thompkins trovano il tocco del sorpasso, e quindi del titolo.

Per i padroni di casa sono 21 di Thomas Heurtel con 4 assist, 11 di Ante Tomic con 4 rimbalzi, 12 e 6 per Singleton.

Nel Real sono 18 di Facundo Campazzo con 4 assist, 18 di Trey Thompkins, 12 di Rudy.

Commenta