Simone Pianigiani: Partita da vivere combattendo. Anche a Desio il pubblico sarà con noi

Simone Pianigiani: Partita da vivere combattendo. Anche a Desio il pubblico sarà con noi

Pianigiani commenta la sfida contro il Panatinaikos

Coach Simone Pianigiani ha diretto al Mediolanum Forum l’ultimo allenamento prima della partitissima di Desio contro il Panathinaikos nel contesto della corsa ai playoff di EuroLeague: “È il rush finale che ci aspettavamo. Il Panathinaikos viene da cinque vittorie in fila di cui tre in trasferta inclusa quella di Mosca all’ultimo secondo e questo dice tutto del suo stato di forma e fiducia. È una squadra che per noi può essere indigesta perché è molto fisica, in attacco cerca di spingere subito nei primi secondi forzando le difese a collassare in area. Il ritmo lo decide Nick Calathes, che gioca la metà di tutti i pick and roll della squadra. Non hanno tante chiamate, ma tante situazioni che creano per le loro individualità contro le quali dovremo combattere, ad esempio contro DeShaun Thomas che gioca sia spalle a canestro che fuori. Difensivamente – ed è l’aspetto più importante – il Panathinaikos difende forte sulla palla, con tanti flottaggi e diverse tipi di scelte sul pick and roll che useranno per per spezzare il nostro ritmo. Noi siamo bravi a creare spazi e corridoi per attaccare uno contro uno o creare tiri aperti. Contro il loro tipo di difesa sarà più difficile”.

Non è una partita da dentro o fuori, ma gli somiglia molto: “Penso che rimbalzi e punti in transizione saranno decisivi. Siamo arrivati ad un punto in cui le partite saranno sempre più battaglie da vivere con tutte le energia rimaste. Useremo quelle per superare gli ultimi ostacoli, a cominciare da questo”, dice Pianigiani. Purtroppo l’Olimpia non giocherà sul suo campo abituale del Mediolanum Forum, ma a Desio: “Avremo qualche migliaio di tifosi in meno, ma mi aspetto la stessa spinta avuta contro Maccabi e Olympiacos. La gente ha capito che questa squadra non molla mai e la apprezza. Comunque vada abbiamo lasciato una traccia, però vedo luce, vedo lo spiraglio per raggiungere i playoff. Cercheremo tutti insieme di approfittarne, cominciando con una vittoria sul Panathinaikos”.

Fonte: Ufficio stampa Olimpia Milano.

Commenta