Shaq ai Lakers: Dopo le Finals andrei da Klay Thompson per proporgli il massimo salariale

Shaq spiega come i Lakers potrebbero tornare grandi. A partire da Klay Thompson

Nel corso di “The Big Podcast with Shaq”, Shaquille O’Neal ha detto che se fosse il presidente dei Los Angeles Lakers, la prima cosa che farebbe sarebbe quella di parlare con Klay Thompson per dirgli “sarai il giocatore più pagato nella storia dei Lakers, vieni da noi”.

“Dopo le Finals, chiamerei subito Klay. Loro non possono pagarti quanto possiamo pagarti noi. Saresti il giocatore più pagato nella storia dei Lakers. Ti voglio assieme a LeBron. Vogliamo che la squadra torni a vincere. Ti vogliamo a Los Angeles. Shaq non ha mai guadagnato questi soldi. Kobe non ha mai guadagnato questi soldi. Magic non ha mai guadagnato questi soldi. LeBron non guadagna questi soldi. Se Klay dovesse vincere, avrebbe quattro titoli. Ma lì lui non è la stella, venendo a Los Angeles potrebbe essere la stella”. ha detto Shaq che poi come seconda e terza opzione vorrebbe sia Kemba Walker che Anthony Davis ai Lakers.

 

Fonte: USA Today.

Commenta