Serie A2 su Sportitalia: il top di ascolti raggiunto con Fortitudo Bologna vs Forlì

Serie A2 su Sportitalia: il top di ascolti raggiunto con Fortitudo Bologna vs Forlì

A gennaio si riparte con altre 4 gare da non perdere

Con la diretta di ieri di Tezenis Verona-GSA Udine si è chiuso un dicembre di grande successo per gli ascolti delle partite di Serie A2 Old Wild West trasmesse da Sportitalia grazie all’accordo di collaborazione con Lega Nazionale Pallacanestro. Le 6 partite andate in onda nell’ultimo mese del 2018 hanno fatto tutte registrare un elevato numero di telespettatori, con il top raggiunto il 23 dicembre alle 12 in occasione di Lavoropiù Bologna-Unieuro Forlì: la sfida del PalaDozza è stata seguita da 55mila spettatori medi, con punte di 75mila nelle fasi finale della partita e un numero totale di contatti pari a 185mila. A gennaio si riparte con altre 4 gare da non perdere, tra cui due di particolare importanza: il 6 alle 18 Novipiù Casale Monferrato e Edilnol Biella si giocheranno sul campo le chance di qualificarsi per le Final 8 di Coppa Italia, mentre il 27 alle 12 Lavoropiù Bologna e De’Longhi Treviso si affronteranno in un sfida dal sapore di spareggio per la promozione diretta.

“Siamo al secondo anno di collaborazione con LNP, con il terzo già sottoscritto – ha dichiarato il direttore di Sportitalia Michele Criscitiello – e vorrei ringraziare la Lega e in particolar modo il Presidente Pietro Basciano e il Responsabile Comunicazione Stefano Valenti. LNP sta dimostrando di essere una Lega all’avanguardia ed è grazie a loro che Sportitalia può lavorare con programmazione e facilità. Quando la collaborazione tra emittente e Lega è così buona, tutto diventa più facile”.

Fonte: Sportitalia.

Commenta