Serie A2 Ovest: tutto sulla 29^ giornata

Serie A2 Ovest: tutto sulla 29^ giornata

Penultimo turno di stagione regolare nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. Due anticipi in programma sabato 13 aprile, Tortona-Treviglio e Cassino-Biella. Domenica 14 le altre gare del turno.

Sabato 13 aprile, ore 20.30
Voghera: Bertram Tortona-Remer Blu Basket Treviglio
Sabato 13 aprile, ore 20.45
Frosinone: BPC Virtus Cassino-Edilnol Pallacanestro Biella

Domenica 14 aprile, ore 18.00
Latina: Benacquista Assicurazioni-Benfapp Capo d’Orlando
Rieti: Zeus Energy Group-M Rinnovabili Agrigento
Trapani: 2B Control-Axpo Legnano
Casale Monferrato: Novipiù-Bergamo
Domenica 14 aprile, ore 19.15
Roma: Virtus-Givova Scafati

Riposa: Leonis Roma

CLASSIFICA
Virtus Roma 36, Benfapp Capo d’Orlando 36, Zeus Energy Group Rieti 32, Remer Blu Basket Treviglio 32, Bergamo 32, Novipiù Casale Monferrato 30, Edilnol Pallacanestro Biella 28, Benacquista Assicurazioni Latina 28, M Rinnovabili Agrigento’28, 2B Control Trapani 26, Givova Scafati 26, Leonis Roma’22, Bertram Tortona 20, Axpo Legnano 12, BPC Virtus Cassino 4
‘Una partita in più

VIRTUS ROMA-SCAFATI IN DIRETTA SU SPORTITALIA
Grazie all’accordo con la Lega Nazionale Pallacanestro, Sportitalia ospita in esclusiva, sul canale 60 del Digitale Terrestre e sul canale 225 della piattaforma satellitare Sky, le partite dei gironi Est ed Ovest. Con una copertura di 36 dirette complessive che racconteranno le vicende della Serie A2 Old Wild West, fino al termine della stagione regolare. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP TV Pass. Per la 29^ giornata, quattordicesima di ritorno, nel girone Ovest diretta della gara tra Virtus Roma e Givova Scafati, domenica 14 aprile alle 19.15 dal Palazzo dello Sport di Roma.

LE PARTITE

BERTRAM TORTONA – REMER TREVIGLIO

Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)
Quando: sabato 13 aprile, 20.30
Arbitri: Ciaglia, Valleriani, Meneghini
Andata: 60-69
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Ue2Am0

QUI TORTONA
Marco Ramondino (allenatore) – “La partita di sabato contro Treviglio è complessa sia dal punto di vista tecnico sia dal punto di vista fisico, in quanto la Remer ha degli automatismi molto funzionali e un potenziale fisico-atletico importante. Hanno in Pecchia, Nikolic e Roberts tre giocatori di grande impatto sotto questo aspetto. La Blu Basket è una formazione che gioca per le prime posizioni della classifica e avrà grandi motivazioni nel provare a vincere la gara di sabato: da parte nostra sarà importante focalizzarsi su alcuni punti in attacco e in difesa e cercare di limitare i punti di forza dei lombardi al fine di perseguire i nostri”.
Brett Alan Blizzard (giocatore) – “Contro Treviglio sarà importante giocare con fame e voglia di vincere in modo tale da chiudere al meglio la stagione. Vogliamo essere competitivi nelle ultime gare che rimangono da qui al termine della regular season nonostante non giocheremo i playoff”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

QUI TREVIGLIO
Mauro Zambelli (assistant coach) – “Nelle ultime due partite cercheremo di ottenere la miglior posizione possibile in classifica per guadagnare il fattore campo ai playoff. Iniziamo con Tortona che è una squadra profonda, esperta e precisa nelle esecuzioni. Siamo pieni di entusiasmo dopo la vittoria con Roma, ma dovremo trasformarlo in concentrazione e durezza fisica per poter prolungare la nostra striscia positiva”.
Davide Reati (giocatore, ala) – “Sabato, contro Tortona, ci aspetta una partita difficile, soprattutto perché è l’ultima partita in casa di Tortona e per loro non è stata una stagione facile. Non hanno più obiettivi da raggiungere ma sicuramente vogliono concludere nella maniera migliore il campionato, perché davanti al loro pubblico. Noi invece, abbiamo raggiunto matematicamente i playoff, ma nonostante ciò, dobbiamo cercare di vincere entrambe le partite che ci mancano per poter avere gara 1 e gara 2 in casa”.
Note – Davide Reati ex di turno. Un pullman al seguito della Remer.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

BPC Virtus Cassino – EDILNOL BIELLA

Dove: Palasport “Città di Frosinone”, Frosinone
Quando: sabato 13 aprile, 20.45
Arbitri: Pierantozzi, Morassutti, Barbiero
Andata: 63-92
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2UGd0PV

QUI CASSINO
Davide Raucci (giocatore) – “Sabato sarà un’altra gara di preparazione in vista dei play-out. Biella è una squadra giovane, composta da elementi molto validi, nonché di categoria. Sono una formazione che dà in campo sempre il massimo e sono particolarmente difficili da affrontare. Sono il giusto mix di esperienza e giovinezza, ed in vista dei playoff saranno davvero scomodi da affrontare. Hanno aggiunto nelle ultime settimane anche un profilo importante per questa categoria, con alla spalle tante stagioni da protagonista in Serie A, come Michele Antonutti, e dunque sarà ancor più arduo il nostro compito di limitare le armi che coach Carrea ha al proprio arco. Per loro sarà un banco di prova importante in vista della post-season, come d’altronde lo è per noi. Sarà una gara vera, una partita dove dovremo dare tutto. Da parte nostra, ci dovrà essere impegno, voglia e abnegazione nell’arco dei 40 minuti di gioco; sarà fondamentale per arrivare ad un risultato positivo passarci la palla, giocare di squadra, ma in particolar modo difendere, cosa che ci è terribilmente mancata nelle ultime settimane”.
Note – Ancora ai box Castelluccia, che riprenderà l’attività agonistica la settimana prossima con il benestare dello staff sanitario rossoblù. Recuperati Hall e Sorrentino, con il secondo che ha ricominciato solo nella giornata di ieri (giovedì, ndr) l’attività con il gruppo, dopo un colpo alla schiena subito venerdì scorso, che non gli aveva permesso di partire con la squadra nella trasferta di Legnano. Piccolo problema, infine, al ginocchio destro per l’ala cassinate Guaccio; il suo impiego nella gara di sabato non è, ciò nonostante, a rischio.
Media – Diretta streaming della gara su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino). Differita dell’incontro sulle emittenti locali Extra Tv (canale 94 del digitale terrestre) e Mediacentro Tv (canale 191 e 605 del digitale terrestre).

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) – “L’elemento aritmetico è evidente: questi 2 punti possono darci la qualificazione ai playoff. Sarà una partita particolare per 2 elementi. Cassino ha cambiato moltissimo a stagione in corso, operando sul mercato con grande continuità. Nelle ultime gare hanno riposato Raucci, Sorrentino, anche Mike Hall, per cui è difficile capire la fisionomia con cui giocheranno. Come possano essere nel loro assetto migliore è un qualcosa che il campo non ha ancora mostrato. Da ultimo è evidente la pressione diversa con cui arriveranno alla gara le due squadre: Cassino non ha obiettivi di classifica, mentre noi giochiamo per conquistare un traguardo di grande prestigio per la stagione. Dobbiamo mantenere la guardia alta, sapendo che se mettiamo in campo le nostre certezze possiamo avere un vantaggio”.
DeShawn Sims (giocatore, ala grande) – “Stiamo preparando la gara come tutte le altre, senza ulteriori pressioni. È la prima volta che lotto per conquistare un posto per i playoff, ma prima dobbiamo raggiungerli a livello aritmetico e solo dopo potremo trarre delle conclusioni. Questa è stata un’annata importante per la mia carriera dove, grazie a una serie di fattori come la piazza e la tranquillità di pensare solamente agli allenamenti, sono maturato tantissimo”.
Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.
Media- Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

BENACQUISTA LATINA – BENFAPP CAPO D’ORLANDO

Dove: PalaBianchini, Latina
Quando: domenica 14 aprile, 18.00
Arbitri: Beneduce, Radaelli, Gonella
Andata: 85-80
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2ImbEDg

QUI LATINA
Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Arriviamo a giocarci il nostro accesso ai play-off in un momento delicato, ma con grande voglia di provare a centrare la vittoria contro la squadra prima in classifica. L’Orlandina è un club al quale sono particolarmente legato per esserci stato nel 2000. Capo è una cittadina che apprezzo molto per la grande disponibilità degli abitanti e ovviamente della società. Proprio per questo bel legame con la cittadina di Capo, avrei preferito non arrivare a questo punto e giocare una partita che non fosse decisiva ai fini del campionato per entrambe le squadre e che, ovviamente dal nostro canto, puntiamo a vincere. A Capo d’Orlando faccio un sincero ‘in bocca al lupo’per questa stagione straordinaria e che possa continuare a ottenere grandi soddisfazioni, a partire dal turno successivo alla sfida con Latina”.
Agustin Fabi (giocatore) – “La partita di domenica sarà determinante sia per noi, che per Capo d’Orlando. Entrambe le formazioni hanno grandi motivazioni, noi desideriamo agganciare i play-off, che secondo me meritiamo, loro hanno l’ultima possibilità per provare a prendere il treno della promozione. Sicuramente verranno agguerriti, ma da parte nostra vogliamo continuare il percorso in un certo modo, come iniziato ad agosto, e siamo pronti a dare il 100% per vincere questa partita che ci avvicinerebbe molto ai play-off. Capo d’Orlando è una squadra che durante il campionato ha trovato il suo equilibrio, i giocatori italiani hanno saputo entrare nel ruolo di gregari, sono molto bravi ad aiutare gli americani, che in questo momento stanno facendo la differenza. Sono bravi tutti nel riuscire a dare priorità alla squadra, piuttosto che all’aspetto individuale, dando totale fiducia agli americani lasciando che esprimano la loro migliore pallacanestro. Per quanto ci riguarda, in questo momento clou della stagione, dobbiamo stare al massimo dal punto di vista fisico, ma soprattutto psicologico, per poter affrontare con la giusta determinazione e carica queste ultime partite. Siamo consapevoli di dover rimanere concentrati, ma certi che se giocheremo come sappiamo fare potremo vincere. Siamo noi stessi, in primis, ad avere la giusta pressione per fare quel qualcosa in più rispetto alle ultime due partite, perché desideriamo davvero arrivare ai play-off. In settimana abbiamo lavorato sulle cose che abbiamo fatto meno bene nel corso delle due gare precedenti e ora siamo pronti ad affrontare questa sfida fondamentale. Ci aspettiamo grande calore da parte del nostro pubblico e che possa darci una spinta in più in questa partita determinante, per poter arrivare insieme a raggiungere questo importante traguardo”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp Tv Pass. Disponibili aggiornamenti in tempo reale sui canali social della società.

QUI CAPO D’ORLANDO
Marco Sodini (coach) – “Non dobbiamo nascondere il fatto che la partita di Latina è cruciale per il futuro del nostro campionato, per il nostro cammino, per il percorso intrapreso molti mesi fa. Per questa ragione contro una squadra, allenata molto bene da Franco Gramenzi, con grande caratteristiche offensive, sarà necessario mantenere alta la concentrazione per tutta la durata della gara, specialmente ricordando le caratteristiche individuali dei nostri avversari. Andiamo a giocarci la partita di Latina con il piglio di chi è consapevole del momento all’interno di questa stagione”.
Note – Assente Andrea Donda.
Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass; aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

ZEUS ENERGY GROUP RIETI – M RINNOVABILI AGRIGENTO

Dove: PalaSojourner, Rieti
Quando: domenica 14 aprile, 18.00
Arbitri: Di Toro, Catani, Martellosio
Andata: 66-70
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2VEmZ5l

QUI RIETI
Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Agrigento è una squadra con un’ottima direzione da parte di coach Ciani e con grandi individualità: come Cannon, loro miglior realizzatore (17 punti di media), giocatore molto solido nell’area tra punti e rimbalzi; Bell, giocatore di sistema con la capacità di cambiare ritmo alla partita, ed un Evangelisti ottimo tiratore ed in grande forma. Agrigento arriverà con tanta voglia di vincere, per loro sarà l’ultima chance di entrare ai playoff, mentre noi vogliamo ritrovare una vittoria per poter chiudere al meglio l’ultima partita in casa della stagione regolare e finire nelle parti alte della classifica”.
Giovanni Carenza (giocatore) – “Domenica giocheremo una partita importante, sia per noi che per Agrigento, quindi mi aspetto una partita ad alta intensità fisica e mentale contro una squadra di giocatori con grande esperienza ed alle spalle l’ottima direzione di coach Ciani. Ci stiamo preparando al meglio nonostante qualche acciacco. Dobbiamo essere bravi a imporre il nostro gioco sin dai primi minuti per poter portare a casa un risultato positivo e continuare nella nostra crescita in vista dei playoff”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti).

QUI AGRIGENTO
Cristian Mayer (Direttore Sportivo) – “Per vincere contro Rieti serve giocare di squadra, dobbiamo essere affamati. Rieti possiede un pubblico caldissimo, dobbiamo essere bravi a non perdere concentrazione. Quando si devono giocare partite di questo calibro, serve stare attenti a tutto. Dobbiamo essere bravi a non farci distrarre da nulla. Abbiamo un solo obiettivo e non dobbiamo perdere la giusta concentrazione. Per vincere questa partita servirà mettere in campo una grande intensità difensiva, è una partita da vincere assolutamente. Dobbiamo essere svegli, pronti e preparati a tutto quello che potrebbe aspettarci”.
Franco Ciani (allenatore) – “Dobbiamo trovare tutte le energie nervose e fisiche che ci sono rimaste, metterle in campo in un’unica partita. Abbiamo solo questa chance, il rischio è quello che un carico di tensione possa essere un freno, ma ci siamo messi noi in questa situazione. Dobbiamo superare questo tipo di valutazione, farlo contro un’avversaria di prima fascia. È evidente che parliamo di una situazione non facile, di una prestazione che deve avvicinarsi a quella che si definisce un’impresa”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su Lnp Tv Pass. L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

2B CONTROL TRAPANI – AXPO LEGNANO

Dove: PalaConad, Trapani
Quando: domenica 14 aprile, 18.00
Arbitri: Buttinelli, Lestingi, Tirozzi
Andata: 90-80
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2U6TXtv

QUI TRAPANI
Fabrizio Canella (assistant coach) – “La vittoria nel derby ci ha dato nuovo entusiasmo perché ci ha rimesso in carreggiata per la corsa playoff. Siamo consapevoli che la partita contro Legnano non va sottovalutata visto che loro stanno cercando la forma migliore in vista dei playout. Legnano è una squadra ostica, diversa rispetto all’andata e servirà la stessa cattiveria agonistica avuta nel derby. Per noi è vitale fare 2 punti”.
Roberto Marulli (giocatore) – “La settimana prima del derby è stata molto difficile perché, dopo la sconfitta interna contro Biella, avevamo un piede fuori dai playoff. Ci teniamo tantissimo a raggiungere la post season: siamo una squadra unita che è cresciuta molto. Vincere il derby è stato fondamentale anche perché lo abbiamo fatto grazie alla difesa. Contro Legnano sarà dura, hanno dei giovani di talento ed una coppia di americani che quando è in giornata può fare male a qualsiasi difesa. Servirà il massimo impegno”.
Note – Per la 2B Control Trapani saranno tutti disponibili.
Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

QUI LEGNANO
Alberto Mazzetti (allenatore) – “Abbiamo due partite per prepararci al meglio ai playout. Useremo le gare con Trapani e Roma per affinare i nostri meccanismi e cercheremo di portare a casa il risultato che ci potrà dare fiducia, anche se non cambierà molto a livello di classifica. La sfida con Trapani è sempre stata equilibrata negli ultimi anni e sicuramente sarà una partita tosta. Il roster siciliano è molto competitivo e lotta ancora per entrare nei playoff, per cui mi aspetto una partita vera che ci proietti in clima playout”.
Note – Assente Laganà, ancora non perfetta forma fisica per Bozzetto e Ferri.
Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social Legnano Basket. Differita lunedì alle 21.00 su Tele7Laghi (canale 74 dtt).

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – BERGAMO

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)
Quando: domenica 14 aprile, 18.00
Arbitri: Dori, Materdomini, Bartolomeo
Andata: 85-99
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Z22xNU

QUI CASALE MONFERRATO
Andrea Fabrizi (assistente allenatore) – “Arriviamo alla partita con Bergamo in buone condizioni: ovviamente le cinque vittorie di fila danno sicuramente morale. Sarà una partita dura, molto simile a quelle che poi troveremo nei playoff, quindi siamo contenti e pronti: noi ci stiamo preparando per raggiungere il miglior risultato possibile e continuare la nostra striscia vincente. Bergamo sicuramente è una squadra molto forte, ha due americani che costruiscono il gioco e finalizzano, una batteria di italiani che sono pronti a prendere gli scarichi e a tirare: sarà quindi una partita molto dura, ma ce la metteremo tutta”.
Fabio Valentini (giocatore) – “Arriviamo da cinque buone partite in cui abbiamo conquistato la vittoria, ma sappiamo che Bergamo è una squadra tosta, hanno una coppia di americani che per questo livello è molto forte e hanno degli italiani che stanno facendo molto bene e quindi noi dovremo fare la nostra partita. Sappiamo che in casa abbiamo anche la forza del pubblico e quindi spero che ci siano tante persone al PalaFerraris per lottare insieme per i playoff”.
Note – Niccolò Martinoni non sarà disponibile. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

QUI BERGAMO
Sandro Dell’Agnello (allenatore) – “Siamo soddisfatti di aver raggiunto i play-off, un traguardo quasi insperato ad inizio campionato ma assolutamente meritato. Casale è una squadra costruita per i piani alti della classifica, molto forte e soprattutto in un buon momento di forma, visto che è reduce da cinque vittorie consecutive. Noi siamo molto fiduciosi dei nostri mezzi e – come sempre – andremo a giocare per vincere, con la convinzione di potercela fare. Con l’arrivo di Pepper Casale ha trovato una buona ‘quadra’, ma resta il fatto che vogliamo proseguire nel nostro bel momento; la sosta forse non ci voleva, ma ci ha aiutato a risolvere qualche piccolo acciacco e a presentarci al completo in Piemonte per questo scontro diretto”.
Ruben Zugno (giocatore) – “Domenica contro Casale Monferrato sarà una partita fondamentale per la nostra classifica. Vogliamo raggiungere il miglior posizionamento possibile in vista della post-season. Ci aspetta una gara tosta: sarà necessario essere concentrati e fisici dal primo all’ultimo minuto ed essere mentalmente pronti ad una gara che inizia ad avere il sapore dei play-off”.
Note – Anche in occasione della trasferta piemontese, coach Dell’Agnello potrà contare su tutto il roster a disposizione.
Media – Diretta prevista su LNP TV, diretta radiofonica sulla pagina Facebook, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

VIRTUS ROMA – GIVOVA SCAFATI

Dove: Palazzo dello Sport, Roma
Quando: domenica 14 aprile, 19.15
Arbitri: Masi, Terranova, Foti
Andata: 98-100 d. 1 t.s.
In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre; canale 225 bouquet satellitare Sky)
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2VH0NaY

QUI VIRTUS ROMA
Piero Bucchi (allenatore) – “Mi aspetto una partita intensa, affronteremo una squadra che in campo mette sempre tanta energia, dovremo assolutamente essere pronti a giocare una partita d’intensità. Scafati è una squadra che ha un buon gioco con ottimi equilibri, con e senza gli americani, ed in questo momento è in ottima forma. Noi sappiamo che questo è un momento importante, cercheremo di fare una buona partita”.
Tommaso Baldasso (giocatore, playmaker) – “Mi aspetto una partita dall’impronta molto aggressiva, sarà combattuta da entrambe le parti perché sia noi che loro abbiamo forti motivazioni, seppur diverse, che ci spingeranno a spendere fino all’ultima energia in campo. Scafati è una squadra di talento, composta da ottimi americani e da italiani che hanno tanti punti nelle mani. Dovremo imporre il nostro gioco cercando di limitare il loro. Noi siamo, senza dubbio, in un momento particolare, ci servirà vincere le ultime due gare per raggiungere l’obiettivo promozione ma da parte nostra c’è grande carica e voglia di fare bene”.
Note – Niente da segnalare.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta in chiaro su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) e in streaming sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sui canali social ufficiali della Virtus Roma.

QUI SCAFATI
Lino Lardo (capo allenatore) – “Siamo desiderosi almeno quanto la Virtus Roma di vincere questa prossima partita, anche se per raggiungere obiettivi diversi. È stato importante recuperare Thomas già a partire da domenica, mentre temo che dovremo ancora fare a meno di Goodwin, che in campo ci farebbe comodo contro i suoi pariruolo avversari. Siamo molto motivati per disputare una buona partita, perché abbiamo avuto una stagione complicata, per una lunga serie di ragioni, ed ora vogliamo fino alla fine giocarcela per l’accesso ai play-off. Non sarà facile affrontare sul proprio campo una corazzata come la Virtus Roma, contro cui mi attendo una gara molto fisica e nervosa. Anche i nostri tifosi ci credono, sappiamo che verranno in tanti a sostenerci al PalaEur e vogliamo approfittare del loro calore e affetto per giocare una partita al massimo, per provare a far nostri i due punti in palio”.
Riccardo Rossato (giocatore) – “Domenica sera contro la Virtus Roma siamo attesi da una sorta di finale, perché nel caso in cui perdessimo, getteremmo alle ortiche la possibilità di accedere ai play-off. Ci attende una gara durissima, nella quale anche i nostri avversari si giocano tanto. Proveremo a non farli giocare e a piazzare il colpaccio in esterna. I due americani Moore e Sims sono senza dubbio gli uomini più pericolosi, ma è l’intero organico a tenerci in apprensione, per la sua importanza e lunghezza. Proveremo a mettere in campo più energia, se necessario giocando ancora più duro”.
Note – In forse la presenza in campo di Shaquille Goodwin, che sta ritrovando la migliore condizione fisica. Ex di turno: il tecnico scafatese Lino Lardo, sulla panchina capitolina in massima serie nella stagione 2011/2012; l’ala piccola gialloblù Aaron Thomas, la scorsa stagione in casacca giallorossa; l’ala piccola laziale Marco Santiangeli, sulle sponde del fiume Sarno nelle ultime due stagioni agonistiche; il direttore sportivo virtussino Valerio Spinelli, a Scafati da atleta in ben tre occasioni: nel 2000/2001 (Serie A2), nel 2007 (Serie A) e nel 2015 (Serie A2).
Media – La partita sarà trasmessa in diretta in chiaro su Sportitalia (canali 60 e 153 del digitale terrestre; canale 225 del digitale satellitare). Sarà inoltre trasmessa in diretta video streaming su LNP TV Pass e radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (canale 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 20:45) e mercoledì (ore 15:00).

Fonte: Area Comunicazione LNP.

Commenta