NanoPress

Serie A2 Ovest: tutto sulla 21^ giornata

Serie A2 Ovest: tutto sulla 21^ giornata

21^ giornata nel girone Ovest, sesta di ritorno, con un anticipo sabato 9 febbraio tra Leonis Roma e Remer Treviglio. Domenica 10 le altre gare, alle 12.00 Bergamo-Capo d’Orlando in diretta su Sportitalia.

Sabato 9 febbraio, ore 17.00
Ferentino: Leonis Roma-Remer Blu Basket Treviglio

Domenica 10 febbraio, ore 12.00
Bergamo: Bergamo-Benfapp Capo d’Orlando
Domenica 10 febbraio, ore 18.00
Latina: Benacquista Assicurazioni-Givova Scafati
Biella: Edilnol Pallacanestro-Axpo Legnano
Frosinone: BPC Virtus Cassino-M Rinnovabili Agrigento
Rieti: Zeus Energy Group-Bertram Tortona
Trapani: 2B Control-ON Sharing Mens Sana Siena
Casale Monferrato: Novipiù-Virtus Roma

CLASSIFICA
Virtus Roma 30, Zeus Energy Group Rieti 28, Bergamo 26, Benacquista Assicurazioni Latina 24, Benfapp Capo d’Orlando 24, Novipiù Casale Monferrato 22, Remer Blu Basket Treviglio 22, Edilnol Pallacanestro Biella 22, M Rinnovabili Agrigento 22, Givova Scafati 20, 2B Control Trapani 18, ON Sharing Mens Sana Siena^ 17, Leonis Roma 16, Bertram Tortona 14, Axpo Legnano 8, BPC Virtus Cassino 4
^3 punti di penalizzazione

BERGAMO-CAPO D’ORLANDO IN DIRETTA SU SPORTITALIA
Grazie all’accordo con la Lega Nazionale Pallacanestro, Sportitalia ospita in esclusiva, sul canale 60 del Digitale Terrestre e sul canale 225 della piattaforma satellitare Sky, le partite dei gironi Est ed Ovest. Con una copertura di 36 dirette complessive che racconteranno le vicende della Serie A2 Old Wild West, fino al termine della stagione regolare. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP TV Pass. Per la 21^ giornata, sesta di ritorno, nel girone Ovest diretta della sfida tra Bergamo e Benfapp Capo d’Orlando, domenica 10 febbraio alle 12.00 dal PalaAgnelli di Bergamo.

LE PARTITE

LEONIS ROMA – REMER TREVIGLIO

Dove: Palasport “Ponte Grande”, Ferentino (Fr)
Quando: sabato 9 febbraio, 17.00
Arbitri: Ciaglia, Pazzaglia, Mottola
Andata: 62-92
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2GvhSzE

QUI LEONIS ROMA
Damiano Pilot (assistente allenatore) – “Sabato giocheremo una gara importante, contro una squadra in forma e con tanti giocatori giovani ma di grande qualità. Vogliamo metterci alle spalle questo momento di difficoltà. Rimanere concentrati per tutti i quaranta minuti sarà la chiave, deve essere il nostro obbiettivo, in difesa prima e in attacco poi, cercando di limitare i loro punti di forza per trovare fiducia in attacco”.
Note – Assente nelle fila romane Alessandro Piazza, ancora alle prese con l’infortunio alla caviglia.
Media – La partita sarà visibile sul canale LNP TV Pass; aggiornamenti sulla gara attraverso i canali social dell’@ebkroma.

QUI TREVIGLIO
Mauro Zambelli (assistant coach) – “Al di là degli episodi, sappiamo che contro Biella non siamo riusciti ad esprimerci al massimo del nostro potenziale. Stiamo lavorando per presentarci a Ferentino di nuovo nel pieno delle nostre energie e pronti a mettere in campo una difesa più fisica. L’Eurobasket arriverà alla partita dopo la prima settimana completa di allenamenti con il nuovo coach: dovremo essere bravi a capire durante la gara quali obiettivi tattici si saranno dati e come contrastarli”.
Mattia Palumbo (giocatore, playmaker) – “L’Eurobasket è sicuramente una squadra che ha bisogno di scalare la classifica e di trovare due punti, specialmente in questa partita in casa. Hanno cambiato allenatore da poco e necessitano di trovare una vittoria anche per questo motivo. Il loro coach lo conosco personalmente molto bene e lo stimo. Sarà una partita difficile: noi veniamo da una sconfitta contro Biella, sconfitta molto dura da digerire. Dobbiamo cercare principalmente di contenere i loro tiratori poiché sono una squadra in grado di mettere canestri molto difficili e, in caso dovessero giocare in transizione, potrebbero trovare tiri aperti da tre punti che ci metterebbero in difficoltà. Da parte nostra c’è bisogno di ritrovare quella difesa che è un po’mancata nella gara contro Biella. Mi spiace che una squadra di Roma debba giocare le proprie partite casalinghe a Ferentino e non in uno dei due palazzetti della Capitale, come accaduto lo scorso anno”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

BERGAMO – BENFAPP CAPO D’ORLANDO

Dove: PalaAgnelli, Bergamo
Quando: domenica 10 febbraio, 12.00
Arbitri: E. Bartoli, D’Amato, Pellicani
Andata: 90-89 d. 1 t.s.
In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre; canale 225 bouquet satellitare Sky)
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2UMmsgJ

QUI BERGAMO
Andrea Vicenzutto (vice-allenatore) – “Capo d’Orlando è una squadra offensivamente molto pericolosa. I due americani producono quasi 50 punti a partita in due, e sono il loro principale punto di forza. A loro si aggiunge Bruttini, un giocatore che ha vinto già tre volte questo campionato e si sta rivelando un fattore anche in attacco. Da loro passano le fortune dei siciliani, che non a caso si trovano nelle zone alte della classifica. Bisognerà essere bravi a giocare una gran partita, per bloccare il loro potenziale offensivo; limitare il contropiede e difendere forte, queste le chiavi”.
Lorenzo Benvenuti (giocatore) – “Veniamo da una bella vittoria ad Agrigento, una gara dove siamo stati in controllo sin dalle prime battute, mettendo solidità sia in attacco che in difesa. In attacco abbiamo mandato in doppia cifra sei uomini, un segnale forte in vista dell’ultimo terzo di campionato, quello decisivo. Contro Capo d’Orlando sarà difficile, come tutte; i siciliani sono in un buon momento, e la loro classifica ne è testimone. Servirà fare grandissima attenzione al trio Triche-Parks-Bruttini, giocatori di enorme talento ed esperienza”.
Note – Nessun problema di formazione per coach Dell’Agnello. Prima della palla a due Terrence Roderick verrà premiato quale MVP del mese di gennaio nel girone Ovest con il trofeo messo in palio da Waypoint, azienda 100% italiana di illuminazione per interni e official partner di LNP con il marchio Lumicom.
Media – Diretta su Sportitalia alle ore 12.00 (canale 60 del DTT e 225 del bouquet Sky). Diretta prevista su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

QUI CAPO D’ORLANDO
Marco Sodini (coach) – “Bergamo è una squadra forte, allenata bene, che sta facendo un campionato anche oltre le aspettative di inizio anno. Sandro Dell’Agnello è il primo allenatore che mi abbia permesso di fare un’esperienza professionistica, gli sarò sempre grato, ma questo non fa mancare il mio equilibrio nel valutare la stagione dei suoi ragazzi. Noi andiamo a Bergamo determinati a giocare ad un livello più alto rispetto a quanto fatto nelle ultime partite, anche in previsione delle altre gare che affronteremo. Abbiamo bisogno di ritrovare una coesione che è mancata nell’ultima settimana, ma che è insita nel DNA del mio gruppo”.
Note – Assente Andrea Donda.
Media – Diretta tv nazionale su Sportitalia (canale 60 DT); Diretta streaming su LNP Tv Pass; aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

BENACQUISTA LATINA – GIVOVA SCAFATI

Dove: PalaBianchini, Latina
Quando: domenica 10 febbraio, 18.00
Arbitri: Di Toro, Marota, Valzani
Andata: 92-102
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2HVTIRe

QUI LATINA
Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Scafati viene da un buon momento, è reduce da 2 vittorie casalinghe e una buona prestazione a Treviglio. È una squadra che era partita con ambizioni di play-off, e ha tutti i presupposti per poterci arrivare, quindi, lotterà fino alla fine. Per noi si tratta della prima di un ciclo di partite casalinghe, le ultime 5 partite casalinghe della regular season, davvero molto difficili ed è soprattutto adesso che abbiamo bisogno di tutto il nostro pubblico. Per cercare di conservare o migliorare la nostra posizione in classifica, è necessario che in queste 5 partite, che sono tutti scontri diretti, il fattore campo diventi un aspetto determinante. Dobbiamo essere bravi noi in campo, ma i giocatori hanno anche bisogno anche di tutto il sostegno del pubblico, soprattutto nei momenti di difficoltà che potrebbero arrivare durante queste sfide in casa nostra”.
Alessandro Cassese (giocatore) – “Dobbiamo cercare la continuità, veniamo da 2 vittorie consecutive e ci farebbe piacere continuare la striscia positiva. Domenica con Scafati sarà una partita importante per la classifica, così come lo saranno anche tutte le successive, e noi dobbiamo cerca di sfruttare tutte le sfide in casa, anche se saranno difficili, per cercare di guadagnare più punti possibile. Scafati è una squadra costruita con ottimi elementi, 2 americani di valore, un reparto italiani di tutto rispetto e un buon mix tra giovani e giocatori molto esperti. Nel corso della stagione ha inserito Tavernari e Passera che hanno giocato tanto in questa serie e che hanno portato la loro esperienza. Dovremo essere bravi a dettare il nostro ritmo alla gara e cercare di non far prendere fiducia al nostro avversario, ma limitarlo al massimo. Altro aspetto determinante sarà il nostro pubblico sul quale contiamo tanto per avere sostegno, supporto e calore in questa fase finale della regular season”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp Tv Pass. Disponibili aggiornamenti in tempo reale sui canali social della società.

QUI SCAFATI
Lino Lardo (capo allenatore) – “Abbiamo conquistato due vittorie importantissime in casa, che ci hanno fatto risalire la classifica, ma dobbiamo tenere i piedi a terra perché ora ci attendono due insidiose trasferte di fila. Il lavoro svolto dai ragazzi negli allenamenti sta dando i frutti sperati, tant’è che in campo si vede un rendimento migliore, testimoniato non solo dalle vittorie, ma anche dal volume di gioco espresso. Ci serve ora una buona prova in trasferta. Cominciamo da Latina, dove incontriamo una squadra appena qualificatosi per la Coppa Italia, che sta giocando molto bene, sul suo campo mette in mostra una bella pallacanestro, spiccatamente offensiva. Dovremo stare attenti a limitare i loro principali terminali in attacco, con la consapevolezza che stiamo crescendo e che dobbiamo disputare una prova di maturità, che possa dimostrarci che meritiamo di occupare la parte sinistra della classifica del girone”.
Marco Passera (giocatore) – “Siamo contenti, perché miglioriamo sempre di più, e siamo stati bravi a conquistare quattro punti nei due incontri disputati in pochi giorni al PalaMangano. Ora però dobbiamo vincere lontano da casa. Ci attendono due appuntamenti, prima a Latina e poi a Siena, nei quali dobbiamo provare a piazzare un colpo esterno. La nostra prossima avversaria sta disputando un buon campionato, è una squadra valida, allenata da un coach esperto che è lì da molti anni e sta lavorando in simbiosi con la società. L’organico è forte, ha atleti importanti come i due stranieri Carlson e Lawrence, italiani come Baldassarre, Fabi e Tavernelli che sono un lusso per questa categoria e comprimari di grande energia come Allodi, Cassese e Cucci. Noi ci vogliamo mettere alla prova, siamo in crescita e dobbiamo provare a restare agganciati all’avversario per tutto l’arco della sfida, provando magari nel finale a piazzare il colpo decisivo”.
Note – Mancherà Tommasini, ancora in fase di riabilitazione. Diversi gli ex della sfida, a partire dal tecnico Franco Gramenzi, che a Scafati ci è stato in ben tre occasioni: stagione 1997/1998 in serie B2 (vittoria del campionato e promozione in serie B d’Eccellenza); stagione 2004/2005 e 2008/2009 in Legadue. Tra gli atleti, invece, il playmaker gialloblù Marco Passera ha vestito la casacca neroazzurra nel 2017 (in Serie A2), mentre il suo pariruolo avversario Andrew Lawrence è stato nella cittadina dell’Agro la scorsa stagione e l’ala grande Patrick Baldassarre ha indossato la maglia scafatese in ben tre occasioni: stagione 2010/2011, 2012/2013 e poi per due stagioni di seguito dal 2015 al 2017, sempre nel secondo campionato nazionale.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito Internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP TV Pass). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito Internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

EDILNOL BIELLA – AXPO LEGNANO

Dove: HYPE Forum, Biella
Quando: domenica 10 febbraio, 18.00
Arbitri: Dionisi, Gonella, Perocco
Andata: 73-70
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2Bq9cr3

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) – “Siamo ripartiti dopo il turno infrasettimanale con l’esigenza di recuperare le energie fisiche e nervose. Siamo soddisfatti della condizione fisica del gruppo e della possibilità di recuperare da alcuni piccoli acciacchi e influenze, in particolare di Chiarastella, fermo a Treviglio, e Vildera. Adesso dobbiamo canalizzare le energie dell’ultima vittoria nel desiderio di continuare un percorso di miglioramento che ci porti a giocare la partita di domenica con Legnano nel modo più serio possibile. Sappiamo che giocheremo contro una squadra che ha grande bisogno di punti, che a dispetto della posizione di classifica ha sempre disputato gare, soprattutto in trasferta, di grandissima competitività. E poi con l’innesto di Thomas, giocatore che non più tardi di qualche mese fa faceva la differenza in Serie A, ha sicuramente migliorato la qualità del proprio roster. Dovremmo stare molto attenti al desiderio di questo gruppo di smuovere la classifica e dall’energia in più che sicuramente un giocatore di quella qualità può dare sia da un punto di vista tecnico sia emotivo”.
Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.
Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

QUI LEGNANO
Alberto Mazzetti (allenatore) – “Ci presentiamo a Biella non nelle condizioni migliori: Serpilli e Berra hanno avuto la febbre tutta la settimana e le condizioni di Thomas e Raffa non sono perfette. Thomas sta ancora recuperando e quindi vedremo solo domenica se schierarlo o no. Abbiamo preparato la gara e andiamo in campo per lottare fino alla fine, ma al momento dobbiamo ancora valutare chi potrà essere in campo”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social Legnano Basket. Differita lunedì alle 20.30 su Tele7Laghi (canale 74 dtt).

BPC Virtus Cassino – M RINNOVABILI AGRIGENTO

Dove: Palasport “Città di Frosinone”, Frosinone
Quando: domenica 10 febbraio, 18.00
Arbitri: Boscolo, Almerigogna, Meneghini
Andata: 75-85
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2WKkJut

QUI CASSINO
Leonardo Manzari (Direttore Sportivo) – “Sarà per noi una gara fondamentale. Saranno questa, e la sfida interna contro Trapani, le partite che diranno se potremo giocarci ancora la permanenza in questa categoria. A Siena abbiamo dimostrato di avere ancora fame, desiderio di dimostrare e voglia di raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati ad inizio anno. La fortuna, ahimè, ci ha girato per l’ennesima volta le spalle, senza dimenticare qualche episodio che non mi va adesso di stare ancora a sottolineare. Il ‘segreto’per arrivare alla vittoria, sta nel riproporre al Casaleno quella stessa grinta che ho visto contro Siena, cercando di non ricadere nei cali di attenzione che hanno fatto parte della prestazione del PalaEstra nel secondo quarto di gioco. Siamo una squadra che non può permettersi di farlo e stiamo lavorando in settimana proprio su questo. Sarà determinante, inoltre, anche l’approccio alla gara; loro sono una squadra che vive di energia e di entusiasmo; se saremo bravi a limitare queste componenti, sono sicuro che i tifosi che verranno domenica al palazzetto torneranno a casa con il sorriso sulle labbra”.
Note – In settimana allenamenti a ranghi ridotti per lo staff tecnico rossoblù, che ha visto recuperare Paolin dalla sindrome influenzale, ma che ha dovuto far a meno di Castelluccia e Hall, a causa di una contusione al ginocchio il primo, e di una contusione al costato il secondo, rimediate nell’ultima gara contro Siena.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino). Differita dell’incontro sulle emittenti locali Extra Tv (canale 94 del digitale terrestre) e Mediacentro Tv (canale 191 e 605 del digitale terrestre).

QUI AGRIGENTO
Franco Ciani (allenatore) – “Cassino ha assoluto bisogno di punti per provare a recuperare il gap che lo separa della penultima. Questo gli permetterebbe di lottare per i play out. Sul proprio campo daranno il massimo, faranno una partita di solidità e grande temperamento. Sarà una autentica battaglia. Forse il livello estetico del gioco che verrà espresso non sarà quello per grandi intenditori, ma ci vorranno concretezza, solidità, fisicità. Bisognerà buttarsi su ogni pallone, perché questo sarà l’atteggiamento. Non dobbiamo dimenticarci che Pepper-Hall è una delle coppie di americani migliori di questo campionato. Raucci, ad esempio, è un giocatore che negli anni abbiamo affrontato nei play off, quando militava nella Fortitudo Bologna. Conosciamo bene il suo valore, ma ci sarà anche l’esperienza di Paolin. Questa partita ha i requisiti giusti per essere impegnativa”.
Dimitri Sousa (giocatore) – “Proveniamo da una sconfitta, dobbiamo riscattarci. Contro Cassino non sarà semplice e non dobbiamo sottovalutare l’avversario. Serve una partita di grande solidità e di attenzione, solo così possiamo pensare di vincere”.
Note – In dubbio Giacomo Zilli.
Media – Diretta streaming su Lnp Tv Pass. L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

ZEUS ENERGY GROUP RIETI – BERTRAM TORTONA

Dove: PalaSojourner, Rieti
Quando: domenica 10 febbraio, 18.00
Arbitri: Noce, Gagno, Callea
Andata: 51-48
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2RKZHrJ

QUI RIETI
Mattia Consoli (assistente allenatore) – “La classifica non ci deve ingannare, la truppa di Ramondino ha un tasso tecnico e tattico elevato e soprattutto tanta voglia di uscire di cambiare la posizione in classifica. Sarà una partita strana dove i dettagli e i mini break la faranno da padrone. Speriamo in un grande pubblico che ci aiuti e ci sia da supporto nei 40 minuti”.
Bobby Jones (giocatore) – “Come sempre affrontiamo una squadra da non sottovalutare per la quale ci siamo preparati con accuratezza durante la settimana. Personalmente mi sento pronto a questa ennesima sfida per la quale non dovrà mancare, come sempre, una grande concentrazione mentale anche perché da qui in avanti ogni match è importante ai fini del risultato finale della stagione”.
Note – Nessuna.
Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, diretta audio in streaming dall’emittente locale Radio Mondo. Aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti).

QUI TORTONA
Marco Ramondino (allenatore) – “Per noi questa è stata una settimana lineare: la squadra si è allenata bene e sta cercando di proseguire nella direzione intrapresa già nella gara con Trapani, in cui si sono viste tante cose positive su entrambe le metà campo che dobbiamo cercare di riproporre anche in trasferta, come già accaduto a Siena. Rieti è una delle favorite per la vittoria finale del campionato e fa della durezza, della fisicità e della capacità di controllare i ritmi le caratteristiche principali del proprio gioco. Hanno una capacità eccellente di attaccare l’area sia spalle a canestro sia con le penetrazioni; dal canto nostro dovremo essere bravi a non accontentarci della prima soluzione offensiva a nostra disposizione in modo da evitare le situazioni statiche che esaltano la loro difesa”.
Luca Garri (giocatore) – “Le cose sono migliorate da quando sono arrivati Lydeka e Bertone, ci hanno portato entusiasmo ed energia e questo si è visto in campo. Siamo al tempo stesso consapevoli di avere ancora grandi margini di miglioramento. Il successo con Trapani è stato fondamentale visti i risultati delle altre squadre: una sconfitta ci avrebbe allontanato dalla zona salvezza, volevamo la vittoria a tutti i costi. Rieti è la squadra più in forma del campionato, fanno della fisicità un loro punto di forza: giocano molto bene e sono in grandissima fiducia. Sarà necessario controllare il ritmo della gara, visto che i laziali possono contare su un fattore campo importante”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

2B CONTROL TRAPANI – ON SHARING SIENA

Dove: PalaConad, Trapani
Quando: domenica 10 febbraio, 18.00
Arbitri: Capurro, Rudellat, Morassutti
Andata: 75-86
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2SBskMC

QUI TRAPANI
Fabrizio Canella (assistant coach) – “Ad inizio anno sapevamo che sarebbero potuti arrivare dei momenti difficili e quello che stiamo vivendo è uno di questi. Siamo reduci da 3 sconfitte e questo non ci deve deprimere ma deve essere uno stimolo in più per fare bene, per allenarci al meglio e per affrontare il resto della stagione con grande cattiveria agonistica. Siena è una squadra forte, all’andata ci mise in grande difficoltà ma domenica si giocherà a Trapani, davanti al nostro pubblico, e non possiamo più permetterci passi falsi”.
Roberto Marulli (giocatore) – “Siamo consapevoli del fatto che avremmo potuto fare qualcosa in più in questo doppio turno esterno ma sappiamo altrettanto bene quanto sia importante la partita di domenica. Siena è una squadra forte che quando è in giornata positiva può mettere sotto chiunque. Da parte nostra dovremo essere bravi ad impostare il nostro ritmo partita senza distrazioni in tutto l’arco dei 40 minuti”.
Note – Per la 2B Control Trapani saranno tutti disponibili.
Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

QUI SIENA
Federico Campanella (vice allenatore) – “Domenica sarà un match complicato naturalmente, prima di tutto per il valore dei nostri avversari che in casa hanno ottenuto la maggior parte dei punti in classifica. Hanno in Clarke e Renzi, il classico asse play-pivot, i loro punti di forza ben coadiuvati dal resto della squadra. In casa Trapani gioca con maggiore fiducia, ad un ritmo più alto e dovremo fare il possibile per limitare questi due giocatori di riferimento e cercare di rallentare il loro ritmo e la loro fluidità offensiva”.
Ion Lupusor (giocatore) – “A Trapani sarà una partita molto combattuta, importante da portare a casa per cercare di scavalcare la 2B Control e allontanarci ancora di più dalla zona play-out. Nonostante le difficoltà del momento cercheremo di preparare al meglio delle nostre possibilità questa sfida: tutto dipenderà dal nostro atteggiamento in campo e dalla voglia di strappare i due punti in trasferta”.
Note – Nessuna.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871) di Mens Sana Basket 1871. La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass e su TVA Canale 3, canali 12 e 95 del digitale terrestre.

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – VIRTUS ROMA

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)
Quando: domenica 10 febbraio, 18.00
Arbitri: Masi, Terranova, Patti
Andata: 66-74
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2WOFEwf

QUI CASALE MONFERRATO
Andrea Fabrizi (assistente allenatore) – “Sicuramente sarà una partita difficile, Roma è prima in classifica con merito, ha un roster di altissimo livello, costruito per vincere il campionato e a due giocatori stranieri che hanno fatto la differenza anche nel campionato superiore e quindi ci stiamo preparando per arrivare il più pronti possibile. È stata una settimana dura, lunga dopo il turno infrasettimanale della scorsa, stiamo lavorando bene e stiamo cercando di trovare le contro misure per fermare quelle che sono le armi principali di Roma, quindi sicuramente i due americani, ma anche un collettivo che ha, per esempio, in Landi un giocatore fondamentale ed in generale malgrado l’assenza di Sandri è una squadra che ha moltissime armi e che sarà difficile da fermare, ma ce la metteremo tutta”.
Davide Denegri (giocatore) – “Sarà una partita molto difficile, giochiamo in casa, ma contro la prima in classifica che è la squadra più forte del campionato. È stata una buona settimana di allenamento, ma abbiamo comunque la consapevolezza di aver fatto una buona partita a Rieti, però sappiamo che dobbiamo salire di livello”.
Note – Riccardo Cattapan è in fase di recupero, ma non sarà disponibile. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

QUI VIRTUS ROMA
Piero Bucchi (allenatore) – “Veniamo da un buon momento dovuto soprattutto alle ultime quattro vittorie, ma dobbiamo rimanere concentrati per la prossima gara. Giocheremo a Casale, una squadra che in casa gioca con particolare aggressività e intensità. Sarà una trasferta sicuramente non semplice, per cui, dobbiamo essere pronti fin dall’inizio. In casa hanno un’energia particolare, bisognerà essere bravi a indirizzare la partita”.
Nic Moore (giocatore, playmaker) – “Gennaio per noi è stato un mese molto importante, ci siamo potuti confrontare con ottime squadre e soprattutto, è stato fondamentale aver raccolto punti in classifica. In allenamento lavoriamo sodo ogni giorno, io mi concentro particolarmente sul ritmo e sul tiro cercando sempre di migliorarmi nel mio ruolo. Casale è un’ottima squadra che nel match del girone d’andata ci ha dato del filo da torcere. Dobbiamo andare lì e affrontare la gara difendendo e rimanendo concentrati per l’arco dell’intera partita”.
Note – Niente da segnalare.
Media – La partita sarà trasmessa in streaming sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sui canali social ufficiali della Virtus Roma.

Fonte: Area Comunicazione LNP.

Commenta