Serie A2 Old Wild West Girone Ovest: tutto sulla nona giornata

Serie A2 Old Wild West Girone Ovest: tutto sulla nona giornata

Tutto sulla nona giornata del Girone Ovest

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

CALENDARIO

Nona giornata di Serie A2 Old Wild West con due anticipi sabato 24 novembre: il derby laziale Latina-Cassino e Leonis Roma-Biella. Domenica 25 le altre gare del turno.

Sabato 24 novembre, ore 19.00

Latina: Benacquista Assicurazioni-BPC Virtus Cassino

Ferentino: Leonis Roma-Edilnol Pallacanestro Biella

Domenica 25 novembre, ore 17.00

Trapani: 2B Control-Bergamo

Voghera: Bertram Tortona-Virtus Roma

Domenica 25 novembre, ore 17.15

Rieti: Zeus Energy Group-Benfapp Capo d’Orlando

Domenica 25 novembre, ore 18.00

Siena: ON Sharing Mens Sana-Axpo Legnano

Scafati: Givova-M Rinnovabili Agrigento

Treviglio: Remer Blu Basket-Novipiù Casale Monferrato

CLASSIFICA

Virtus Roma 14, Bergamo 12, Novipiù Casale Monferrato 10, M Rinnovabili Agrigento 10, Givova Scafati 8, Benfapp Capo d’Orlando 8, 2B Control Trapani 8, Zeus Energy Group Rieti 8, Benacquista Assicurazioni Latina 8, Edilnol Pallacanestro Biella 8, Leonis Roma 8, ON Sharing Mens Sana Siena^ 7, Bertram Tortona 6, Remer Blu Basket Treviglio 6, Axpo Legnano 4, BPC Virtus Cassino 0

^3 punti di penalizzazione

LE PARTITE

BENACQUISTA LATINA – BPC VIRTUS CASSINO

Dove: PalaBianchini, Latina

Quando: sabato 24 novembre, 19.00

Arbitri: Radaelli, Del Greco, Lestingi In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2PKFkii

QUI LATINA

Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Come avevamo detto subito dopo la partita con Agrigento, confermiamo che è stata una settimana particolare con tanti giocatori che sono stati fermi a partire da Baldassarre e con l’aggiunta di Di Bonaventura e Fabi. Lo staff medico sta lavorando intensamente affinché tutti possano recuperare ed essere della partita sabato. La classifica sicuramente non dice la verità su Cassino, che ha dimostrato di giocare alla pari con le altre squadre e che ha combattuto in tutte le partite. Sarebbe, quindi, un errore non rispettare l’avversario guardando la classifica. Cassino sa esprimere bene il proprio gioco, combatte, ha dei buoni giocatori per questo campionato e dei giovani interessanti”.

Riccardo Tavernelli (giocatore, capitano) – “Abbiamo vissuto questa settimana abbastanza serenamente. I due punti conquistati con Agrigento ci servivano dopo le tre sconfitte consecutive, anche se sappiamo di non aver giocato al massimo delle nostre possibilità. Agrigento ci ha messo molto in difficoltà, per questo durante la settimana abbiamo lavorato sulle nostre debolezze per migliorarci. Adesso affrontiamo Cassino, che è ultima in classifica, ma non per questo è da sottovalutare, considerando anche che le ultime partite le ha perse tutte in volata. È una squadra che non molla mai, ha un giocatore importante e con tanti punti nelle mani come Pepper e sotto canestro può metterci in difficoltà con la fisicità di Bagnoli e Raucci. Per quanto ci riguarda vogliamo dare continuità alla vittoria ottenuta domenica e per questo daremo il massimo e cercheremo di non farci sfuggire i due punti che sono importanti per restare incollati alla zona alta della classifica. Ci tengo a invitare tutto il nostro pubblico a venire al palazzetto a sostenerci come ha fatto anche la scorsa settimana aiutandoci a vincere una partita molto difficile”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp TV Pass (da questa stagione è stata attivata anche l’APP dedicata per poter accedere direttamente dai dispositivi mobili). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

QUI CASSINO

Nota Ufficio Stampa – Silenzio stampa in casa Virtus, che dopo la serie di sconfitte ha deciso di non rilasciare dichiarazioni in vista della gara di questo fine settimana. Decisione questa voluta fortemente dalla società della città martire, per spronare l’intero roster, con il fine di ottenere un maggior impegno sul rettangolo di gioco.

Note – Castelluccia, tenuto a riposo precauzionale contro Tortona, tornerà a disposizione di coach Vettese. È dalla terza giornata che lo staff tecnico cassinate non contava su tutto il proprio roster.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino).

LEONIS ROMA – EDILNOL BIELLA

Dove: Palasport “Ponte Grande”, Ferentino (Fr)

Quando: sabato 24 novembre, 19.00

Arbitri: Di Toro, Dionisi, Perocco In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2FCM5hu

QUI LEONIS ROMA

Fabio Corbani (allenatore) – “La squadra si allena sempre molto bene e con grande attenzione. Il gruppo sta acquistando sempre più serenità ed è importante perché è quell’elemento che ti aiuta nei momenti importanti delle partite e della stagione. Domani (sabato, ndr) giocheremo contro Biella e ricordo che a Biella per me è stato un bellissimo periodo sportivo, condiviso con Infante e Hollis, in una società organizzatissima e in un territorio che vive di basket”.

Luca Infante (giocatore) – “Per me sarà un’emozione particolare perché è la prima volta che giocherò contro la mia ex squadra nella quale sono stato per tre anni. In questo momento ci manca continuità perché abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti e possiamo essere il più completi possibili lavorando duramente. Domani giocheremo contro una squadra in crescita e sarà una partita tosta, dal momento che hanno un roster solido e non mollano mai”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – La partita sarà visibile sulla piattaforma LNP TV Pass, con aggiornamenti sui canali social dell’EBK Roma.

QUI BIELLA

Michele Carrea (allenatore) – “Come tutte le partite in trasferta abbiamo bisogno di trovare risorse energetiche extra, che sono le energie che in casa ci dà il nostro pubblico, le nostre certezze. Andiamo ad affrontare una squadra costruita con obiettivi molto ambiziosi, con una panchina profonda e che ha tanto bisogno di un risultato davanti al proprio pubblico. L’attenzione al tipo di pallacanestro che verrà prodotta in campo, funzionale più al nostro che al loro gioco, sarà una delle chiavi. Come sempre poi il nostro basket e la nostra efficacia dipenderanno dal controllo dei rimbalzi e dalla tensione emotiva che dovremo tenere alta. In trasferta è sempre difficile ma dobbiamo riuscire a farlo”.

Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea. Media- Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

2B CONTROL TRAPANI – BERGAMO

Dove: PalaConad, Trapani

Quando: domenica 25 novembre, 17.00

Arbitri: Maschio, Buttinelli, Azami In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2SaoYMJ

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “A Roma siamo incappati in una brutta serata al tiro ma, nel complesso, abbiamo disputato una buona partita mettendo in difficoltà la capolista. Contro Bergamo, davanti al nostro pubblico, dovremo ritornare a vincere perché la classifica è cortissima e fare bottino pieno in casa diventa di cruciale importanza. Bergamo è seconda in classifica non per caso, giocano bene, corrono, sono tutti coinvolti e difendono benissimo. Roderick è sicuramente il pezzo da novanta e dovremo essere bravi ad arginarlo”.

Curtis Nwohuocha (giocatore) – “Sono dispiaciuto di come sia finita a Roma ma sono convinto che abbiamo fatto un ulteriore passo avanti rispetto alle altre trasferte. Bergamo è una squadra forte e ben attrezzata. Da parte mia cercherò di dare il mio contributo in termini di aggressività e di attitudine a rimbalzo. Il loro reparto lunghi è affidabile e dinamico ed ognuno di noi dovrà fare la sua parte”.

Note – Per la 2B Control Trapani saranno tutti arruolabili.

Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

QUI BERGAMO

Sandro Dell’Agnello (allenatore) – “Stiamo vivendo un ottimo momento, affronteremo una squadra particolarmente offensiva. Vogliamo avere per 40 minuti la consistenza offensiva che spesso mettiamo in campo; contro la Leonis Roma abbiamo alzato il livello nella seconda metà di gara, e anche in questo caso servirà l’apporto di tutti. Clarke e Renzi sono due giocatori che possono metterci in difficoltà, ma noi ci stiamo preparando bene e saremo pronti”.

Luigi Sergio (giocatore, capitano) – “Stiamo raccogliendo i frutti del lavoro fatto in palestra, continueremo a lavorare in questa direzione perché la strada è lunga e vogliamo raccogliere sempre di più. Domenica ci aspetta una gara molto difficile: Trapani è una squadra con un fattore campo importante, ben organizzata, una squadra che fa del gioco perimetrale la sua forza”.

Note – Nessun problema di formazione per coach Dell’Agnello. Recuperati sia Casella che Sergio, alle prese con piccoli acciacchi dopo la gara della scorsa domenica contro la Leonis Roma. Un ex nelle fila di Trapani: Rei Pullazi, che per due stagioni – dal 2015 al 2017 – ha vestito la canotta giallonera in Serie B. Media – Diretta prevista su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

BERTRAM TORTONA – VIRTUS ROMA

Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)

Quando: domenica 25 novembre, 17.00

Arbitri: Caforio, Tallon, Martellosio In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2DF3Zh5

QUI TORTONA

Marco Ramondino (allenatore) – “Le nostre sono settimane sempre abbastanza articolate, perché da un lato stiamo recuperando gli infortunati ma dall’altro abbiamo avuto qualche acciacco nella gara di Cassino e proseguiamo con la gestione controllata di alcuni giocatori. L’atteggiamento della squadra, comunque, è sempre stato buono e gli atleti stanno facendo un grande sforzo per lavorare sui limiti e sulla ricerca della

nostra identità. Affrontiamo la Virtus Roma, che è il meglio che il nostro girone può proporre: è una formazione molto attrezzata per talento, esperienza e struttura fisica, preparata bene da un allenatore del calibro di Bucchi. Sarà importante giocare con intensità e aggressività per tutto l’arco della gara, cercando di essere il più precisi possibile e limitando gli errori non forzati”.

Klaudio Ndoja (giocatore) – “Affrontiamo la squadra migliore del girone, che non ha bisogno di presentazioni. Contro questi avversari non ci sono motivazioni da ricercare, si dà il 101% in campo perché forse il 100% non è sufficiente. Hanno due americani che sono tra le coppie di stranieri più forti del campionato. Entrambi provengono dalla Serie A, uno ha giocato anche in NBA, sono sicuramente due atleti molto importanti. Accanto a loro, il contorno è di alto livello: saremo di fronte a una squadra organizzata e allenata da un coach che lavora e prepara molto bene le partite. Sarà una sfida bella e stimolante”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

QUI VIRTUS ROMA

Piero Bucchi (allenatore) – “La nostra voglia di vincere e la nostra determinazione sicuramente hanno un aspetto fondamentale che ci ha aiutato a portare a casa diversi match importanti. Tortona ha tantissimi giocatori di qualità, la società si è dichiarata apertamente come candidata per la promozione: loro sono in un momento molto positivo, hanno recuperato dall’inizio difficile e hanno trovato due vittorie in trasferta molto importanti che gli hanno dato un nuovo slancio, sarà complicato ma andiamo lì con molta fiducia perché veniamo comunque da sei vittorie di fila. Dobbiamo andare lì cercando di fare una buona gara da subito”.

Marco Santiangeli (giocatore, ala) – “Essendo una squadra quasi del tutto nuova, nelle prime partite abbiamo incontrato qualche difficoltà nel trovare i giusti spazi ed equilibri ma dalla prima partita abbiamo giocato con la stessa intensità e concentrazione che ci hanno portato a questo periodo così positivo: siamo un bel gruppo, ci alleniamo duramente e questo lo riportiamo in campo ogni domenica. Nonostante qualche piccolo acciacco da inizio stagione, ad ora so di essere importante per la mia squadra quindi stringo i denti e cerco di dare sempre il mio contributo. Tortona è un’ottima squadra, ben costruita, nonostante qualche problema iniziale dovuto anche dagli infortuni resta una squadra che ha l’obiettivo di arrivare in alto. La chiave secondo me è limitare il loro talento offensivo e giocare di squadra senza sprecare nulla”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La partita sarà trasmessa in streaming sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sui canali social ufficiali della Virtus Roma.

ZEUS ENERGY GROUP RIETI – BENFAPP CAPO D’ORLANDO

Dove: PalaSojourner, Rieti

Quando: domenica 25 novembre, 17.15

Arbitri: Dori, Chersicla, Valleriani In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2POvoo2

QUI RIETI

Mattia Consoli (assistente allenatore) – “Abbiamo voglia di reagire, di farlo con l’aiuto di tutto il pubblico. Siamo consapevoli del nostro potenziale e stiamo lavorando per inserire Ogo (Adegboye, ndr). Dobbiamo continuare a credere nella difesa come elemento fondamentale per il nostro ritmo. Capo ha un potenziale

offensivo notevole con un ottima guida tecnica. Triche e Parks sono I loro punti di riferimenti ,dobbiamo essere concentrati per 40 minuti”.

Ogooluwa Adegboye (giocatore) – “Siamo pronti per la sfida in casa di domenica. Sto entrando sempre più in confidenza con i compagni e sono pronto per affrontare il pubblico reatino. Capo d’Orlando è un team di livello e in settimana abbiamo studiato al meglio punti deboli e di forza dell’avversario. Speriamo di far bene perchè siamo motivati e carichi!”.

Note – Rappresentanza Special Olympics in occasione della settimana europea del basket Special Olympics.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, diretta audio in streaming dall’emittente locale Radio Mondo. aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti). Lunedì alle 19:30 la partita sarà trasmessa in differita su NPC TV (canale 662), media partner per la stagione 2018/2019.

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (coach) – “Abbiamo affrontato la settimana con grande attenzione e determinazione, pur con diverse difficoltà di carattere medico, con Andrea Donda che non è riuscito ad allenarsi a causa di un risentimento muscolare, oltre a Mobio fermo ormai da diverse settimane. Vogliamo riprenderci dopo le tre sconfitte consecutive, ma nutriamo massimo rispetto per Rieti che è una squadra che gioca molto bene a pallacanestro. Per quanto riguarda noi, le tre parole della settimana sono state: sacrificio, coscienza e fatica”.

Note – Assenti Roberto Chessari e Joseph Mobio.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

ON SHARING SIENA – AXPO LEGNANO

Dove: PalaEstra, Siena

Quando: domenica 25 novembre, 18.00

Arbitri: Pierantozzi, Nuara, Gonella In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2TBIanT

QUI SIENA

Federico Campanella (vice allenatore) – “Legnano arriverà a Siena galvanizzata dalla vittoria in casa con una grande rimonta e una partita così dà sempre morale ed energia. Avranno grandi motivazioni e verranno a giocarsela a viso aperto senza nulla da perdere: dovremo essere bravi ad impostare subito una partita ad alta intensità, limitando le loro bocche da fuoco e cercando di replicare in attacco la partita contro Treviglio nella quale abbiamo sfiorato i 100 punti”.

Alex Ranuzzi (giocatore, ala) – “Il bilancio di questa prima metà del girone di andata è sicuramente positivo e abbiamo ancora margini di miglioramento. La partita di domenica per noi, complice anche il -3 in classifica, è molto importante e anche per questo nei match in casa dobbiamo avere ancora più fame e cattiveria agonistica. Contro Legnano dovremo riuscire a far valere il fattore campo e servirà un’altra ottima prestazione come sabato scorso con Treviglio”.

Note – Ancora in dubbio la presenza in campo di Roberto Prandin dopo l’infortunio rimediato nel corso del match contro la 2B Control Trapani: le condizioni del giocatore saranno monitorate di continuo per un suo eventuale impiego. Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871) di Mens Sana Basket 1871. La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass.

QUI LEGNANO

Alberto Mazzetti (allenatore) – “Siamo ovviamente contenti per la vittoria di settimana scorsa, ma già da martedì siamo entrati in palestra concentrati per provare a giocarci le nostre carte a casa di Siena, che è una squadra di alta classifica, nonostante abbia dovuto recuperare anche i 3 punti di penalizzazione. Andremo a giocarci la nostra partita sperando di arrivare a giocarci ancora la vittoria nel finale”.

Maurizio Basilico (general manager) – “Grande entusiasmo dopo la vittoria con Rieti e buoni passi avanti per la nostra squadra, però Siena non è di certo un campo facile e nessuno ci regalerà nulla. Incontriamo giocatori che conosciamo dalle passate stagioni, soprattutto AJ Pacher che con noi fece la sua prima stagione da professionista e di cui conserviamo sempre un ottimo ricordo”.

Note – Benetti ancora fermo per un problema al ginocchio. Condizioni precarie per Bianchi con un polpaccio dolorante.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social Legnano Basket. Differita lunedì alle 20.30 su Tele 7 Laghi (canale LCN 74).

GIVOVA SCAFATI – M RINNOVABILI AGRIGENTO

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)

Quando: domenica 25 novembre, 18.00

Arbitri: Ursi, Centonza, Mottola In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Qc0e9y

La gara sarà trasmessa in chiaro per gli utenti registrati alla piattaforma LNP TV Pass

QUI SCAFATI

Lino Lardo (capo allenatore) – “Ci stiamo allenando forte per migliorare tante cose, innanzitutto l’approccio alla partita, perché nelle ultime due gare abbiamo disputato pessimi primi quarti, che in casa siamo riusciti a recuperare, mentre in trasferta ci sono costati caro. Stiamo lavorando molto sotto l’aspetto mentale, per essere pronti sin da subito. La continuità è ciò che ci sta mancando in questa fase, per cui dobbiamo imparare a tenere alta la concentrazione. Domenica affrontiamo una conferma di questo campionato di A2, da anni ai vertici della categoria, con un allenatore che è lì da molte stagioni e conosce bene l’ambiente. Ha conservato nel roster molti atleti che hanno preso parte all’ultimo campionato ed è un perfetto mix di atleti giovani e di veterani, tra i quali, su tutti, cito Evangelisti. Ha poi trattenuto dalla passata stagione anche Cannon, che sta facendo molto bene. Una squadra che gioca a memoria una pallacanestro semplice, ma essenziale, reduce da una sconfitta al supplementare che cercherà senza dubbio di cancellare, con grande senso di rivalsa. Lo stesso che però anima anche noi, intenzionati a non sbagliare tra le mura amiche. Abbiamo bisogno di un pubblico passionale, che ci segua sempre più numeroso”.

Nazzareno Italiano (giocatore) – “Le ultime due partite hanno evidenziato un nostro inizio zoppicante. Abbiamo voglia di rifarci domenica contro una squadra che sarà motivata a fare bene, in virtù dell’ultima sconfitta arrivata all’over time. Da diversi anni Agrigento è allenata da coach Ciani, raggiungendo sempre obiettivi importanti. Gioca un bel basket di squadra, con diversi tiratori, contro cui dovremo mettere grande aggressività. Dobbiamo approcciare forte alla partita e stiamo lavorando sodo per questo”.

Note – Assente il playmaker Tommasini, ancora in fase di recupero da un problema di tendinopatia al ginocchio sinistro.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro, tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass” al seguente link: https://tvpass.legapallacanestro.com/. Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 20:45) e mercoledì (ore 15:00).

QUI AGRIGENTO

Franco Ciani (allenatore) – “Si apre per noi un ciclo di partite contro le squadre più titolate, Scafati è la prima. Giochiamo in casa loro, hanno cambiato allenatore, stanno incominciando a trovare equilibri nuovi. È un avversario molto difficile e di grande qualità ed esperienza che sul proprio campo ha sempre saputo imporre una legge ben precisa, dovuta alla loro consistenza. Noi dobbiamo reagire. Non tanto ad una prestazione negativa, perché a Latina abbiamo giocato una partita di altissimo livello, purtroppo non abbiamo concretizzato e portato a casa nulla. Dobbiamo pensare a questa prossima gara con solidità, senza commettere errori perché Scafati ti può spazzare dal campo in pochi minuti”.

Lorenzo Ambrosin (giocatore) – “Veniamo da una partita difficile, dovevamo essere più bravi a rimanere compatti e concentrati fino alla fine. Adesso affronteremo Scafati, che è un avversario tosto. Dobbiamo riuscire ad imporre il nostro ritmo, solo così possiamo pensare di vincere questa difficile partita”.

Note – Tommaso Guariglia è indisponibile.

Media – Diretta streaming su Lnp TV Pass. L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

REMER TREVIGLIO – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)

Quando: domenica 25 novembre, 18.00

Arbitri: Scrima, Callea, Morassutti In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Ae7wj3

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (allenatore) – “Casale Monferrato ama giocare a ritmi alti, ricerca con grande fiducia il tiro da 3 punti nei primi secondi del possesso e possiede eccellenti capacità di passaggio, che alimentano esecuzioni dei giochi molto rapide. Si affrontano così due squadre votate alla velocità e mi aspetto una partita piacevole da vedere. Per vincere dovremo mantenere il controllo sui nostri obiettivi ed evitare che la grande energia che vogliamo mettere in campo si trasformi in frenesia”.

Edoardo Tiberti (giocatore, centro) – “La sconfitta contro Siena ci è servita come lezione per imparare ad approcciare tutte le gare nello stesso modo. Questa settimana ci siamo concentrati maggiormente sulla difesa, cercando di migliorarla. Ci stiamo allenando in maniera seria e tosta, dando sempre il massimo. Per la gara di domenica, l’obiettivo è quello di cercare di contenere i tiratori, essendo Casale una squadra piena di ottimi marcatori dalla lunga distanza. Dovremo imporre il nostro ritmo di gioco, un ritmo elevato e molto simile al loro”.

Note – Sempre ai box Olasewere. I biglietti sono già disponibili sia da Jammin’ a Treviglio che su MidaTicket on line: https://www.midaticket.it/eventi/remer-blu-basket-1971-treviglio

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste. (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

QUI CASALE MONFERRATO

Gianmarco Di Matteo (assistente allenatore) – “La partita di domenica contro Treviglio sarà una partita complessa e dura come lo sono tutte quelle in trasferta di questo girone. Sono una squadra che in casa fa della corsa e del ritmo i suoi punti di forza e l’ha dimostrato sia contro Bergamo che contro l’Eurobasket Roma, due delle squadre favorite ad Ovest. Anche domenica scorsa, a Siena, hanno giocato per larghi tratti una gara di grande intensità e di grande ritmo e quindi dovremo essere bravi a giocare la nostra pallacanestro e a limitare i loro punti di forza”.

Riccardo Cattapan (giocatore) – “Arriviamo sicuramente carichi a questa partita grazie anche alla buona prestazione di domenica. Ci siamo allenati intensamente questa settimana, consapevoli che questa non sarà una partita facile e ricordiamoci che sarà la prima di due trasferte consecutive. Treviglio è una squadra molto intensa che gioca ad alto ritmo e noi cercheremo di contenerla e di fare il possibile per portare a casa questa ostica partita”.

Note – Tutto il roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

Fonte: LNP.

Commenta