Serie A2 Old Wild West Girone Ovest – Il ranking del campionato

Serie A2 Old Wild West Girone Ovest – Il ranking del campionato

Alla vigilia del campionato di Serie A2 Old Wild West ecco il ranking di Sportando

FASCIA 1: VIRTUS ROMA, NOVIPIU’CASALE MONFERRATO, BERTRAM TORTONA, ORLANDINA CAPO D’ORLANDO, GIVOVA SCAFATI
Il ritorno al Palalottomatica accoppiato all’arrivo di un big come Nic Moore fa capire le ambizioni nella capitale lato Virtus, mentre più a nord, la Junior, dopo l’esaltante stagione passata, perde Blizzard ma mette dentro Musso, già decisivo in Supercoppa, e si gode i suoi gioielli (Valentini in primis) frutto di una lunga programmazione. Grande solidità (non solo economica) a Tortona, che con Ndoja a bordo ci proverà davvero, mentre a Capo d’Orlando tenteranno di riprendersi quella serie A persa lo scorso anno, e con Jordan Parks e Brandon Triche le chances non mancheranno di certo. Infine Scafati, col ritorno di coach Calvani, ed Aaron Thomas a prendersi molte responsabilità.

FASCIA 2: LEONIS ROMA, MENS SANA SIENA, PALLACANESTRO TRAPANI, FORTITUDO AGRIGENTO, EDILNOL BIELLA, NPC RIETI

Dopo le tante aspettative, lasciate inattese, dello scorso anno, l’Eurobasket parte con meno pressione, ma con un occhio alla fascia superiore. Il gruppo è sempre interessante: Amici, Abdel Fall, Hollis per dirne alcuni. Stesso discorso vale per la Mens Sana, con Moretti in panchina, Ranuzzi e Prandin a girovagare appena fuori il pitturato, e Mitchell Poletti in area. Se arriverà la giusta amalgama ci si potrà divertire. Rotnei Clarke, altro fuori categoria per la serie, accompagnerà la stagione di Trapani, mentre a Biella si proverà a ripartire da KT Harrell e DeShawn Sims. All’ottavo anno in Sicilia, coach Ciani guiderà la Moncada al raggiungimento di un altro play off, obiettivo sfuggito invece all’ultima curva alla Zeus Energy Rieti ed ora nuovamente alla portata dei ragazzi di coach Rossi, che in extremis buttano nella mischia Bobby Jones.

FASCIA 3: AZIMUT BERGAMO, REMER BLU TREVIGLIO, AXPO LEGNANO, BENACQUISTA LATINA, VIRTUS CASSINO

Dopo la clamorosa rimonta dello scorso anno, Bergamo proverà a soffrire di meno, e con coach Dell’Agnello ma soprattutto il bomber Roderick le garanzie non mancano. Come a Legnano, che dopo due campionati chiusi al terzo posto, arriva coach Sacco (a proposito di garanzie salvezza) ed Anthony Raffa a pilotare sul campo. Perso Tommaso Marino, a Treviglio si ricomincia dalla certezza di coach Vertemati (ottava stagione consecutiva), e da due USA come Olasewere e Chris Roberts dalle cui mani passerà il destino di parecchia stagione della Remer. Altro pilastro in panchina sarà Gramenzi a Latina, con l’ex Scafati Lawrence in sella ed Augusto Fabi, in estate vicino alla Fortitudo Bologna. Infine Cassino, alla sua prima in serie A2, dopo solo sette anni di storia, che con Dalton Pepper e Davide Raucci correrà per una salvezza più immediata possibile.

Commenta