Serie A2 Girone Ovest: tutto sulla 12esima giornata

Serie A2 Girone Ovest: tutto sulla 12esima giornata

Tutto sul Girone Ovest

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

CALENDARIO

Dodicesima giornata di Serie A2 Old Wild West con tutte le gare in programma domenica 8 dicembre. Alle 19.00 il derby piemontese Casale Monferrato-Torino è in diretta su Sportitalia.

Domenica 8 dicembre, ore 17.00

Scafati: Givova-Edilnol Biella

Treviglio: BCC-Eurobasket Roma

Domenica 8 dicembre, ore 18.00

Capo d’Orlando: Orlandina Basket-Bergamo

Napoli: GeVi-MRinnovabili Agrigento

Voghera: Bertram Tortona-Benacquista Assicurazioni Latina

Trapani: 2B Control-Zeus Energy Group Rieti

Domenica 8 dicembre, ore 19.00

Casale Monferrato: Novipiù-Reale Mutua Torino

CLASSIFICA

Edilnol Biella 18, Novipiù Casale Monferrato 16, MRinnovabili Agrigento 14, Benacquista Assicurazioni Latina 14, Reale Mutua Torino 14, BCC Treviglio 12, Bertram Tortona 12, Zeus Energy Group Rieti 12, GeVi Napoli 10, 2B Control Trapani 10, Givova Scafati 8, Eurobasket Roma 6, Bergamo 4, Orlandina Basket Capo d’Orlando 4  

CASALE MONFERRATO-TORINO IN DIRETTA SU SPORTITALIA

Sportitalia si conferma la casa della Serie A2 Old Wild West. Un binomio arrivato al terzo anno, frutto della collaborazione tra l’emittente sportiva milanese ed LNP che ha portato in chiaro le dirette del campionato. Sportitalia (visibile sul canale 60 del digitale terrestre) trasmette in esclusiva e in chiaro le partite dei gironi Est ed Ovest, con una copertura di 36 dirette complessive per la stagione regolare di Serie A2 Old Wild West. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP PASS. Per la 12^ giornata nel girone Ovest diretta del derby piemontese tra Novipiù Casale Monferrato e Reale Mutua Torino, domenica 8 dicembre alle 19.00 dal PalaFerraris di Casale Monferrato.

LE PARTITE

GIVOVA SCAFATI – EDILNOL BIELLA

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)

Quando: domenica 8 dicembre, 17.00

Arbitri: Cappello, Valleriani, Salustri

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2ORy4Pt

QUI SCAFATI

Giovanni Perdichizzi (capo allenatore) – “Dopo la sconfitta di Torino, soprattutto per la maniera con cui è arrivata, abbiamo voglia di trasformare la rabbia in energia positiva. Non potevamo pensare ad una occasione migliore di giocare contro un’altra squadra molto forte come Biella, che viene da una lunga serie di vittorie. Siamo nelle condizioni di poter competere contro i piemontesi solo se saremo capaci di pareggiare la loro intensità, aggressività e determinazione, a prescindere dal discorso tecnico. Il roster di Biella è un buon mix di giocatori esperti, come Saccaggi, Lombardi e Donzelli ed altri giovani di grande talento e prospettiva, come Bortolani. Inoltre, dispone di due americani a cui piace giocare con la squadra, che completano un roster ambizioso, che merita la vetta del raggruppamento. Dovremo affrontare i rossoblù con la giusta determinazione e consapevolezza nei nostri mezzi, cercando di gestire il ritmo partita, visto che, tra l’altro, giochiamo in casa nostra al PalaMangano. Con l’aiuto dei tifosi, ai quali vogliamo regalare soddisfazioni importanti, speriamo di mettere altri due punti in classifica, fondamentali in questa fase stagionale”.

Riccardo Rossato (giocatore, guardia) – “Subito dopo la partita di Torino abbiamo parlato tra di noi ed abbiamo subito individuato i problemi da risolvere nell’immediato, per cercare di riscattarci sin da subito, già a partire da domenica, giornata in cui affronteremo la capolista Biella. Non sarà una partita facile, ma dobbiamo mandare subito un segnale forte a noi stessi, alla società, ai tifosi e al campionato. Dovremo vedercela contro una squadra che gioca una pallacanestro molto intensa, che ha un organico con l’età media decisamente bassa, che gioca un bel basket ed ha avuto una prima parte di stagione molto positiva. Vogliamo iniziare con il giusto piglio la sfida per dimostrare a tutti che quella disputata a Torino è stata solo una partita storta e poi vogliamo far nostri i due punti in palio”.

Note – Roster al completo, assente solo Contento, appena operatosi al ginocchio.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito Internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP PASS). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

QUI BIELLA

Carlo Finetti (assistant coach) – “Scafati è una squadra che non sta attraversando un momento positivo, ma può contare su un roster costruito per obiettivi importanti. L’infortunio di Contento è stata una tegola importante, ma la loro forza non è in dubbio. Frazier è un giocatore fondamentale, l’innesto di Stephens gli ha dato solidità sotto le plance. Sono una squadra a trazione americana che ama correre in contropiede: servirà una gara diligente da parte nostra”.

Note – Roster completo per coach Paolo Galbiati, ad eccezione di Bertetti, out per tutta la stagione.

Media – Diretta su LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

BCC TREVIGLIO – EUROBASKET ROMA

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)

Quando: domenica 8 dicembre, 17.00

Arbitri: Ciaglia, Gagno, Maschietto

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2YmbPnP

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (assistente allenatore) – “Serviranno chiarezza e qualità nelle idee per preparare in poco tempo la sfida contro l’Eurobasket, una squadra che può pareggiare la nostra fisicità o addirittura superarlo con la coppia Maganza-Taylor. Il loro reparto lunghi ha chili e qualità. Dovremo trovare alternative offensive diverse a quelle scelte contro Agrigento”.

Lorenzo Caroti (giocatore) – “Affrontiamo una squadra in crescita con giocatori esperti che vorranno sicuramente fare bene. Noi dobbiamo continuare sulla strada intrapresa contro Agrigento e non sbagliare davanti al nostro pubblico”.

Note – Niente da segnalare.

Media – “Orabasket” passa dalla tv al web, grazie alla creazione della Blu Tv. In onda il lunedì sera alle ore 21.00 sul canale Youtube “Blu Basket 1971”, raggiungibile anche dal sito www.blubasket.it. Parziali e aggiornamenti su Facebook ed Instagram. La sfida sarà visibile in streaming su LNP PASS, l’offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia il campionato di Serie A2 Old Wild West. Chi non si fosse ancora abbonato, potrà farlo on line. Aggiornamenti sul mondo Blu Basket, visitando i social ufficiali (sito: www.blubasket.it, Facebook: Blu Basket 1971 Treviglio, Twitter: @Blubasket_T, Instagram: blubasket_treviglio, Blu TV – Youtube: Blu Basket 1971).

QUI EUROBASKET ROMA

Damiano Pilot (assistant coach) – “La partita di domenica sarà un test importante per noi, veniamo da due vittorie che ci hanno dato morale ma dobbiamo dimostrare che non siamo sazi. Affrontiamo Treviglio che anche nel recupero infrasettimanale ha vinto e sta facendo un buon campionato, squadra atletica e pericolosa dal perimetro, con un sistema offensivo rodato da diversi anni e che fa del collettivo più che dei singoli la sua forza. Sarà difficile, non siamo al completo ma non vogliamo che questo diventi un alibi, anzi, metteremo tutti qualcosa in più per provare a portare a casa la vittoria”.

Note – Anthony Miles è rientrato negli Stati Uniti per motivi personali, la società, visti gli ottimi rapporti e la stima reciproca con l’atleta, ha concesso allo stesso di lasciare la squadra. L’Eurobasket, già al lavoro per la sostituzione di Miles con un giocatore di pari livello, giocherà al PalaFacchetti con un solo americano.

Media – Diretta streaming su LNP PASS.

ORLANDINA BASKET CAPO D’ORLANDO – BERGAMO

Dove: PalaFantozzi, Capo d’Orlando (Me)

Quando: domenica 8 dicembre, 18.00

Arbitri: Terranova, Capurro, Calella

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2sGESqu

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (allenatore) – “Abbiamo bisogno di attaccare questa partita fin dall’inizio, cercando di aggredirla prima mentalmente e poi tecnicamente. La settimana di lavoro molto lunga, dopo la sconfitta di sabato con Roma, ci ha permesso di far giocare insieme persone che non erano abituate a giocare insieme. Cerchiamo di ricomporre un roster che sia accettabile, la competitività deve venire dal lavoro in palestra e con questo spirito attaccheremo la partita cercando di cominciare una nuova stagione”.

Note – Assente Matteo Laganà.

Media – Diretta su LNP PASS. Replica lunedì alle 14.35 su Antenna del Mediterraneo (Canale 14 DT Sicilia).

QUI BERGAMO

Marco Calvani (allenatore) – “Partiamo dall’ultima prestazione per quanto di buono fatto dal nucleo italiano, confidando nel riscatto di Lautier. Capo d’Orlando, con l’innesto di Marco Laganà, ha già inserito un giocatore utile per sistemare ciò che finora non ha ottenuto. Dovremo fare di più di quello fatto finora: maggiore solidità difensiva e controllo degli attacchi per limitare le palle perse, due elementi che fanno la differenza nel bilancio di una partita. Dobbiamo essere più sciolti, pronti a concretizzare ogni giocata difensiva per non concedere seconde opportunità agli avversari e ovviamente avere maggiore lucidità in attacco per le scelte, limitando le palle perse.”

Giovanni Allodi (giocatore) – “La gara di Capo d’Orlando sarà molto, molto, tosta, ma dobbiamo ritrovare la convinzione di far bene. Quindi il focus è su noi stessi in primis. I siciliani sono giovani ma hanno esperienza, ed hanno aggiunto da poco Laganà che è un giocatore assolutamente valido per la categoria, come dimostra il suo esordio. In un campo caldo come quello di Capo d’Orlando dobbiamo essere aggressivi dal primo minuto per poter essere competitivi, per poter comandare la partita.”

Note – Verrà sciolta all’ultimo la riserva sulle condizioni di Jeffrey Carroll, che sta smaltendo l’infortunio occorsogli al ginocchio lo scorso 19 novembre. Un ex della gara, Marco Laganà, che ha disputato con la canotta di Bergamo le ultime 8 gare della stagione 2017-2018.

Media – Diretta prevista su LNP PASS, diretta radiofonica sulla pagina Facebook, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014), Instagram (@bergamo_basket_2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

GEVI NAPOLI – MRINNOVABILI AGRIGENTO

Dove: PalaBarbuto, Napoli

Quando: domenica 8 dicembre, 18.00

Arbitri: Moretti, Gonella, Marzulli

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2YtVeil

QUI NAPOLI

Francesco Guarino (giocatore, capitano) – “Affrontiamo una squadra che sta facendo un ottimo campionato e che ci ha già impressionato nella partita di Supercoppa. Agrigento vanta un roster composto da un bel mix tra giovani ed esperti. Per noi sarà importante guardare a quello che possiamo migliorare dopo due partite non all’altezza di quelle disputate nell’ultimo mese. Dobbiamo resettare e recuperare dal punto di vista fisico e mentale. Ci sono in palio due punti fondamentali e dobbiamo mettercela tutta per portare a casa il risultato e continuare il nostro percorso di crescita. Abbiamo l’esperienza per poterci sollevare tranquillamente, ma c’è bisogno dei nostri tifosi a cui facciamo le nostre scuse per le ultime due prestazioni in trasferta. Mi auguro che domenica ci possano incitare e supportare per tutto l’arco dei 40 minuti di gioco”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La gara sarà trasmessa in streaming su LNP PASS; durante la gara sarà possibile seguire la diretta Facebook sulla pagina ufficiale del Napoli Basket grazie ad aggiornamenti, commenti, interviste ed approfondimenti live.

QUI AGRIGENTO

Devis Cagnardi (allenatore) – “Ritroviamo il campo dopo soli tre giorni ed è sempre la situazione migliore dopo una sconfitta. Abbiamo voglia di riscattarci e conosciamo la forza di Napoli che davanti al loro pubblico vorrà ritornare alla vittoria. Da parte nostra ci sarà bisogno di presenza da parte di tutti!”.

Lorenzo Ambrosin (giocatore) – “Vogliamo riscattare la sconfitta contro Treviglio e per farlo dobbiamo avere un atteggiamento battagliero contro Napoli. Ovviamente, però, non sarà una partita facile. Loro sono una delle squadre più forti del campionato, quelli che ad inizio anno erano tra i più accreditati per il primo posto. Abbiamo pochissimo tempo per rifiatare ma in campo dobbiamo essere energici e concentrati. Mi aspetto una gara complicata, Napoli vorrà fare bella figura davanti al pubblico del PalaBarbuto. Serve lucidità dal primo fino all’ultimo minuto, dobbiamo difendere e rimanere compatti. Partite come queste con un avversario di grande valore ti spingono a dare qualcosa in più. Noi siamo pronti”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. La partita sarà racconta sui canali social della Fortitudo Agrigento: Instagram (Fortitudo.Agrigento), Facebook (Fortitudo Agrigento) e Twitter (@FortitudoAg).

BERTRAM TORTONA – BENACQUISTA LATINA

Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)

Quando: domenica 8 dicembre, 18.00

Arbitri: Valzani, Catani, Tallon

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2PjL8wh

QUI TORTONA

Marco Ramondino (capo allenatore) – “Nelle ultime settimane la squadra è migliorata, a livello mentale, nella gestione dei momenti di difficoltà dai quali ha dimostrato di sapere uscire con soluzioni collettive. Ora affrontiamo Latina, una squadra che ha un modo di giocare diverso rispetto alle altre squadre del campionato in quanto schiera cinque giocatori sul perimetro e sfrutta le doti di passaggio di Ancellotti. Questo apre loro l’area alle penetrazioni e ai tagli che permettono di trovare tiri ad alta percentuale: non a caso è la formazione che segna più di tutte da due punti. Pertanto servirà fare una partita di alto livello difensivo contro di loro, che hanno un potenziale offensivo molto elevato e automatismi ben sviluppati che noi difficilmente possiamo pareggiare: dovremo essere bravi a portarli su quello che attualmente è il nostro territorio”.

Andrejs Gražulis (giocatore) – “Dalla partita di Treviglio dobbiamo portare con noi quanto di buono siamo riusciti a fare, cercando di giocare una partita solida per quaranta minuti contro Latina, focalizzandoci sull’esecuzione del nostro piano partita per l’intera durata dell’incontro. È importante affrontare ogni sfida con la mentalità giusta perché ogni formazione è di alto livello e questo rende il torneo interessante”.

Note – Tutto il roster a disposizione di coach Marco Ramondino, ad eccezione di Riccardo Tavernelli.

Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/), servizio in streaming su abbonamento. Gli aggiornamenti live sull’andamento della gara saranno pubblicati sul sito www.derthonabasket.it e sui canali social del Derthona Basket (Facebook: Derthona Basket, Twitter: @derthonabasket, Instagram: @derthonabasket).

QUI LATINA

Dalton Pepper (giocatore) – “Sappiamo che Tortona è una squadra molto profonda e talentuosa, composta da ottimi giocatori, ne è dimostrazione anche la vittoria in Supercoppa. Anche se hanno iniziato un po’ a rilento la regular season, recentemente si sono ripresi e stanno giocando molto meglio, proprio ora che dobbiamo affrontare la trasferta sul loro campo. Giocare davanti al loro pubblico, in un’atmosfera difficile, renderà la gara ancora più complessa. Ci siamo allenati in settimana e, arrivando da una sconfitta dolorosa con Casale Monferrato, siamo molto motivati. Vogliamo giocare con grande intensità, perché sappiamo che in ballo c’è anche la Coppa Italia e abbiamo bisogno di vincere le prossime due partite per assicurarci un posto nelle prime quattro posizioni della classifica. Come tutte le gare, anche quella con Tortona, sarà difficile, perché la Bertram ha dei buoni giocatori nel roster, è allenata molto bene ed è ben organizzata sia in difesa, che in attacco. Dovremo essere pronti a contrastarla su entrambi i lati del campo, consapevoli che sarà una sfida dura”.

Note – Causa distorsione alla caviglia, la partecipazione di Cassese al match sarà valutata nel fine settimana. Bolpin ha saltato due allenamenti per affaticamento muscolare e Musso ha saltato un allenamento per infiammazione tendinea. Ex dell’incontro Riccardo Tavernelli, nella passata stagione capitano della Benacquista.

Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su LNP PASS e, trattandosi di una gara in trasferta, anche in diretta radiofonica in streaming sul canale ufficiale Spreaker società al seguente link: https://www.spreaker.com/user/11626106. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

2B CONTROL TRAPANI – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

Dove: PalaConad, Trapani

Quando: domenica 8 dicembre, 18.00

Arbitri: Wassermann, Patti, Praticò

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/34Uoi4C

QUI TRAPANI

Daniele Parente (coach) – “Vincere a Bergamo era molto importante soprattutto perché venivamo da una settimana molto difficile. Adesso però sarà ancor più importante ritornare a vincere tra le mura amiche dove, fino ad oggi, abbiamo avuto un ruolino di marcia negativo. Rieti è una squadra molto ostica per noi ma proveremo a farci trovare pronti”.

Curtis Nwohuocha (giocatore) – “Fino ad oggi stiamo producendo molto di più in trasferta che in casa ma da parte nostra c’è la volontà di far ritornare il PalaConad un fortino. Rieti ha dei giocatori molto buoni, con un giusto mix di gioventù ed esperienza. Secondo me la nostra squadra ha enormi margini di miglioramento ma è necessario non perdere più punti strada facendo”.

Note – Roster al completo per la 2B Control Trapani. Federico Bonacini è un ex della sfida avendo vestito la maglia di Rieti durante la scorsa stagione.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP.    Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

QUI RIETI

Andrea Auletta (assistente allenatore) – “Troveremo una squadra carica dopo la vittoria esterna di Bergamo che vorrà fare bene davanti al proprio pubblico dopo l’ultima sconfitta interna contro Latina. Trapani è una squadra che presenta una coppia di americani di primissima fascia per questo campionato, che fa della corsa e del gioco interno di Renzi le armi principali, trovando maggior equilibrio con l’inserimento di Palermo. Noi senza dubbio siamo vogliosi di riscattare la sconfitta di Agrigento e siamo pronti a fare una partita solida”.

Giovanni Vildera (giocatore) – “Dopo la sconfitta di domenica torniamo nuovamente in terra siciliana con voglia di riscatto e di ritrovare la vittoria. Personalmente non ho mai vinto a Trapani quindi spero sia l’occasione giusta. Il nostro avversario è costruito per vincere e vanta un roster d’eccellenza e di grande esperienza, con giocatori come Renzi, Palermo e Corbett. Dopo la settimana intensa di allenamenti speriamo di arrivare con le giuste motivazioni e mettere in campo il massimo”.

Note – In dubbio l’utilizzo di Andrea Pastore.

Media – Diretta streaming su LNP PASS.

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – REALE MUTUA TORINO

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)

Quando: domenica 8 dicembre, 19.00

Arbitri: Bartolomeo, Radaelli, Puccini

In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre)

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2OSrF6U

QUI CASALE MONFERRATO

Andrea Valentini (assistente allenatore) – “Torino ha un roster molto competitivo per questo campionato, hanno avuto degli infortuni in questo inizio di stagione, ma adesso hanno recuperato tutti. Sarà una partita difficile e molto fisica, ma noi ci faremo trovare pronti”.

Chris Roberts (giocatore) – “Sarà sicuramente un test importante, anche se non decisivo visto che abbiamo ancora più di metà stagione davanti, soprattutto per vedere che risposte daremo rispetto alla partita di Supercoppa. Mi aspetto una partita in cui dovremo essere solidi e concentrati per tutti i quaranta minuti”.

Note – Tutto il roster è a disposizione di coach Mattia Ferrari.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook

(www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su Sportitalia (canale 60 DTT), in streaming su LNP PASS e via radio su Radio Vand’A.

QUI TORINO

Alessandro Iacozza (assistente allenatore) – “Le vittorie ottenute con Scafati e Napoli questa settimana ci hanno consentito di incassare quattro punti in classifica e grande morale all’interno del gruppo. Questa sferzata di energia dovrà essere ben dosata al fine di poter continuare il trend positivo. Con Casale, squadra difensivamente molto aggressiva e che fa della condivisione delle responsabilità in attacco il proprio punto di forza. Ci aspetta una dura battaglia in un campo storicamente caldo ma molto corretto contro una squadra ben attrezzata che sta dimostrando in questa prima parte di stagione tutto il suo valore. Andremo lì con l’intenzione di giocare la nostra partita per riuscire a portare a casa i due punti”.

Kruize Pinkins (giocatore) – “Ovviamente è una partita molto importante per noi e per loro. Siamo entrambe nella parte alta della classifica e quindi l’avrà vinta chi difenderà meglio è chi sarà più fisico in campo. Sia noi che loro siamo ovviamente in grado di segnare tanto, il match si deciderà nella metà campo difensiva. Noi sappiamo cosa dobbiamo fare in campo per portarcela a casa e cercheremo di farlo. Sarà senza dubbio una partita emozionante”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta tv su Sportitalia e streaming su LNP PASS. Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

Fonte: LNP.

Commenta