Serie A2 2019-2020: dopo la RS, fase ad orologio (6 gare) contro squadre del girone opposto

Serie A2 2019-2020: dopo la RS, fase ad orologio (6 gare) contro squadre del girone opposto

Grandissime novità per quanto riguarda la prossima stagione di Serie A2 a 28 squadre che avrà due promozioni e quattro retrocessioni

Grosse novità in vista per quanto riguarda il prossimo torneo di Serie A2 che vedrà al via 28 squadre (invece delle 32 attuali).

Meno squadre ma più partite con i club del girone est e del girone ovest che, per la prima volta, si incontreranno anche nel corso della regular season.

Le squadre saranno suddivise in due giorni da 14 squadre per 26 partite l’una.

Al termine del cammino nel proprio girone ogni squadra disputerà una fase ad orologio di sei partite (tre in casa e tre fuori casa) contro la squadra che la segue in classifica e tre in trasferta contro chi la precede (contro squadre mai affrontare in stagione regolare).

(ESEMPIO: la prima del girone Est/Ovest giocherà la fase ad orologio contro la seconda/terza/quarta del girone opposto al suo e contro la dodicesima/tredicesima/quattordicesima del girone opposto al suo.

Contro la seconda terza e quarta giocherà in casa, contro le ultime tre giocherà in trasferta).

Giocheranno i playoff le prime otto dei due raggruppamenti ma con soli tre turni invece dei 4 attuali visto che le promozioni in Serie A saranno due e non più una.

Saranno due tabelloni distinti che non si incroceranno mai con quarti e finali al meglio delle cinque partite.

Saranno quattro, due dirette e due tramite playout, le retrocessioni in Serie B.

Ai playout andranno la 12esima e la 13esima dei due gironi con un turno solo. Chi perde viene retrocesso assieme all’ultima dei due giorni.

Tutto questo verrà discusso dal Consiglio Federale odierno.

A riportare la notiziaLa Prealpina.

GRANDI NOVITA’ ANCHE PER LA SUPERCOPPA CHE SARA’ A 32 SQUADRE

Commenta