Serie A PosteMobile 2018-2019: le curiosità statistiche della settima giornata

Serie A PosteMobile 2018-2019: le curiosità statistiche della settima giornata

la Vanoli prova a migliorarsi ancora (mai 5 vittorie su 6 all'esordio) contro l'Openbjobmetis (Ferrero alla presenza numero 100 con Varese)

La sfida tre le due capoliste venbezia e Milano rappresenta il clou della giornata della LBA Serie A PosteMobile che si apre con l’anticipo delle 12 tra Vanoli e Openjobmetis Varese. In allegato il file con il confronto statistico delle squadre che si affrontano nella settima giornata.

. Vanoli Cremona – Openjobmetis Varese .

Sfida numero sette tra Sacchetti e Caja: il conto è in perfetta parità, 3 vittorie per parte. Miglior inizio di stagione per Cremona in Seria A, non era mai arrivata a cinque vittorie dopo 6 gare (il record era di 8 punti nella stagione 2014/15). Presenza numero 100 per Ferrero con la maglia di Varese in campionato.

. Grissin Bon Reggio Emilia – Sidigas Avellino .

Le due società si sono incontrate 18 volte nelle ultime 3 stagioni, 30 i precedenti totali. Entrambe le squadre hanno perso 4 volte in trasferta sui 14 precedenti. Riccardo Cervi a 10 punti da quota 1000 con Reggio Emilia

. Virtus Segafredo Bologna – Fiat Torino .

Sui 23 precedenti giocati a Bologna, Torino ha vinto solo 3 volte. L’ultima vittoria di Torino a Bologna contro la Virtus risale alla stagione 1990/91: Knorr Bologna-Auxilium Torino 89-101. Nella ultima partia Poeta ha raggiunto i 200 assist con la maglia di Torino, terzo nella classifica della società dietro a Carlo Della Valle (688) e Caglieris (440)

. Banco di Sardegna Sassari – Oriora Pistoia .

Pistoia non ha mai vinto a Sassari in Serie A, nei 5 precedenti solo vittorie per Sassari. Pistoia è ancora ferma a 0 punti in campionato ed è la prima volta nella storia di Pistoia in serie A, nella stagione 2013/14 iniziò con 4 sconfitte consecutive per poi vincere la quinta. Eguagliato il record di sconfitte consecutive di Pistoia realizzato la stagione scorsa dalla terza all’ottava giornata. Ramagli ha vinto entrambi i precedenti contro Esposito giocati nella scorsa stagione. Esposito ha allenato 97 partite sulla panchina di Pistoia vincendone 42, è l’allenatore con più presenze e vittorie con Pistoia in Serie A.

. Happy Casa Brindisi – Germani Brescia .

L’unica vittoria casalinga di Brindisi contro Brescia è arrivata nella stagione 1975/76: Libertas Brindisi-Pinti Inox Brescia 86-83 Tre precedenti tra Vitucci e Diana, tutti vinti dal coach di Brescia.

. Umana Reyer Venezia –  AX Armani Exchange Milano .

E’ la novantesima volta che Venezia e Milano si affrontano: 20 vittorie per la Reyer e 69 per l’Olimpia fino ad ora. Entrambe le squadre arrivano da 6 vittorie consecutive. De Raffaele sempre vittorioso nei due precedenti contro Pianigiani giocati alla quindicesima e trentesima giornata della scorsa stagione. De Raffaele alla ricerca della vittoria numero 100 in Serie A mentre Pianigiani è alla panchina numero 50 con Milano in Serie A. Haynes, già primo nella classifica degli assist per in maglia Reyer, è a 4 assist da quota 300 con la maglia di Venezia. Sarebbe il primo giocatore nella storia della Reyer a raggiungere questo obiettivo.

. Red October Cantù – VL Pesaro .

L’ultima vittoria di Pesaro a Cantù risale alle stagione 2011/12: Bennet Cantù-Scavolini Siviglia Teramo 66-71 Dopo la sfida della stagione 2011/12 sei vittorie consecutive per Cantù in casa contro Pesaro.

124049_94_sette-pdf.pdf

Fonte: Legabasket.

Commenta