Serie A PosteMobile 2018-2019: il quintetto ideale della quarta giornata

Serie A PosteMobile 2018-2019: il quintetto ideale della quarta giornata

Il quintetto: James, Sykes, Mitchell, Ledo e Watt

[pb-player id=”56228″]

Mike James, A|X Armani Exchange Milano: Milano vince senza problemi in casa di Pesaro e lo fa trascinata dal solito Mike James. L’ex Suns chiude con 19 punti in 24 minuti tirando con 6 su 9 da due, 1 su 4 dall’arco, 4 su 4 dalla lunetta aggiungendo 5 rimbalzi e 4 assist per 27 di valutazione,

[pb-player id=”66200″]

Keifer Sykes, Sidigas Avellino: dopo le due sconfitte consecutive in campionato, la Scandone si riprende battendo in trasferta Brescia. MVP per gli irpini Sykes che chiude con 18 punti in 27 minuti tirando con 6 su 12 dal campo. Per l’ex capocannoniere del campionato turco TBL anche 7 rimbalzi, 2 assist e 23 di valutazione.

[pb-player id=”60568″]

Tony Mitchell, Red October Cantù: l’MVP di giornata. L’ex Trento e Sassari vince la sfida contro Ledo trascinando Cantù alla vittoria con 36 punti in 36 minuti tirando con 11 su 27 dal campo per 28 di valutazione.

[pb-player id=”61698″]

Ricky Ledo, Grissin Bon Reggio Emilia: 41 punti in 37 minuti non bastano all’ex NBA. Ledo tira con 11 su 30 dal campo con anche 14 su 16 dalla lunetta per 35 di valutazione.

[pb-player id=”60187″]

Mitchell Watt, Umana Reyer Venezia: al centro della Reyer bastano 20 minuti per segnare 17 punti con 6 su 8 dal campo e 5 su 6 dalla lunetta. Per Watt anche 6 rimbalzi, 3 stoppate e 27 di valutazione.

Commenta