Serie A, il quintetto ideale della seconda giornata

Serie A, il quintetto ideale della seconda giornata

I cinque: Mayo, Martin, Saunders, Evans e Cain

Josh Mayo, Openjobmetis Varese: dominatore assoluto della seconda giornata grazie al suo 43 di valutazione nella vittoria in casa di Trieste. Mayo segna 32 punti in 31 minuti aggiungendo 6 rimbalzi, 7 assist e 5 recuperi. Per lui  7 su 8 da due, 4 su 8 da tre, 6 su 8 ai liberi.

Kelvin Martin, Happy Casa Brindisi: primo successo stagionale per i pugliesi che sbancano Roma senza problemi. Per Martin 14 punti in 28 minuti con 7 rimbalzi, 6 recuperi e 4 assist e 28 di valutazione.

Wesley Saunders, Vanoli Cremona: primo hurrà per Cremona che supera Treviso grazie ad un Saunders sui livelli dello scorso anno. L’ala segna 25 punti in 37 minuti raccogliendo 10 rimbalzi e servendo 2 assist per un 26 di valutazione.

Dwayne Evans, Banco di Sardegna Sassari: il rullo compressore Sassari ha ogni volta un protagonista diverso. Nel successo contro Pesaro, Evans fa la voce grossa con 20 punti in 30 minuti con anche 9 rimbalzi, 2 recuperi ed 1 assist per 27 di valutazione.

Tyler Cain, Germani Brescia: il colpaccio della Leonessa al Forum passa che per il lungo USA. Cain segna 10 punti in 29 minuti ma condisce la sua prova con 8 rimbalzi, 2 assist ed un 5 su 6 dal campo.

Commenta