Serie A, il quintetto ideale della quinta giornata

Serie A, il quintetto ideale della quinta giornata

I cinque sono: Nikolic, Mayo, Banks, Saunders, Brown

Aleksej Nikolic, De’Longhi Treviso: 24 minuti di grande qualità per il play di Treviso che segna 23 punti servendo 5 assist e prendendo 3 rimbalzi. Per Nikolic 1 su 2 da due, 5 su 6 da tre, 6 su 6 dalla lunetta e 27 di valutazione.

Josh Mayo, Openjobmetis Varese: 27 punti in 30 minuti con 30 di valutazione. Mayo fa di tutto per tenere in vita Varese in casa della Virtus Bologna. Per l’esterno americano 4 su 7 da due, 5 su 7 dall’arco, 4 su 4 dalla lunetta, 2 rimbalzi e 4 assist.

Adrian Banks, Happy Casa Brindisi: 18 punti, 6 rimbalzi e 10 assist in 32 minuti. Insieme a Brown, Banks è l’anima della Happy Casa Brindisi che vince la quarta partita su cinque. Per Banks 2 su 7 da due,. 4 su 6 dall’arco, 2 su 2 dalla lunetta e 28 di valutazione.

Wesley Saunders, Vanoli Cremona: un clinic quello dell’ala che trascina la Vanoli al successo contro la corazzata Olimpia Milano. Saunders segna 19 punti in 33 minuti con 5 su 7 da due, 2 su 5 dall’arco, 3 su 5 dalla lunetta aggiungendo 5 rimbalzi, 6 assist, 2 recuperi e 25 di valutazione.

John Brown, Happy Casa Brindisi: MVP di giornata il centro della squadra pugliese. Nella vittoria sulla VL Pesaro, Brown si esalta e chiude con 40 di valutazione. Per Brown 32 punti in 35 minuti, 14 su 19 da due, 1 su 1 dall’arco, 1 su 1 dalla lunetta, 7 rimbalzi e 2 assist.

Commenta