Serie A, il quintetto ideale della 19esima giornata

Serie A, il quintetto ideale della 19esima giornata

I cinque sono: Johnson-Odom, Michele Vitali, Lansdowne, Pierre e Happ

Darius Johnson-Odom, Grissin Bon Reggio Emilia: l’americano ritrova il feeling con il canestro e trascina Reggio alla vittoria a Trento con una prova da 27 punti in 29 minuti con 4 rimbalzi, 3 assist, 2 recuperi e 33 di valutazione. Per DJO anche 2 su 3 da due, 7 su 9 dall’arco e 2 su 2 dalla lunetta.

Michele Vitali, Banco di Sardegna Sassari: netto successo della Dinamo sul campo della VL Pesaro. Per Vitali 16 punti in 27 minuti con anche 6 rimbalzi, 6 assist e 2 recuperi per 30 di valutazione.

DeAndre Lansdowne, Germani Brescia: l’americano trascina Brescia all’impresa contro Milano con una prova da 25 punti in 32 minuti con 3 rimbalzi e 5 assist per 29 di valutazione.

DyShawn Pierre, Banco di Sardegna Sassari: prosegue il momento magico del canadese della Dinamo che domina contro la VL Pesaro chiudendo con 44 di valutazione. Per Pierre 29 punti in 29 minuti con 13 rimbalzi e 44 di valutazione.

Ethan Happ, Vanoli Cremona: da quando è arrivato in Italia la stagione della Vanoli è svoltata. Ed anche nel successo in casa di Treviso c’è il suo marchio nel duello contro Isaac Fotu. L’ex Olympiacos chiude con 22 punti in 29 minuti con 9 rimbalzi, 2 assist, 3 rubate e 29 di valutazione.

Commenta