Serie A 2018-2019: il quintetto ideale della 13esima giornata

Serie A 2018-2019: il quintetto ideale della 13esima giornata

Sykes, Bamforth, Saunders, Wojciechowski e Jefferson

PG – Keifer Sykes, Sidigas Avellino: partito Norris Cole, Sykes si è letteralmente scatenato. Nella vittoria di Avellino contro l’AX Armani Exchange Milano il folletto statunitense ha chiuso con 31 punti in 36 minuti con 9 su 16 da due, 3 su 7 dall’arco, 4 su 5 dalla lunetta, 4 rimbalzi, 7 assist e 37 di valutazione.

G – Scott Bamforth, Banco di Sardegna Sassari: altra grande prova della guardia della Dinamo. Nel netto successo sul parquet della Germani Brescia, Bamforth segna 22 punti in 29 minuti tirando con 3 su 6 da due, 5 su 7 dall’arco, 1 su 1 dalla lunetta ed aggiungendo 5 rimbalzi e 6 assist per 30 di valutazione.

A – Wesley Saunders, Vanoli Cremona: ancora una volta l’ala americana chiude con una prova perfetta dal campo a livello realizzativo. In 27 minuti sul parquet, Saunders segna 14 punti tirando con 2 su 2 da due, 3 su 3 dall’arco ed 1 su 1 dalla lunetta aggiungendo 6 rimbalzi e 7 assist per 26 di valutazione.

A –  Jakub Wojciechowski, Happy Casa Brindisi : colpaccio dei pugliesi che fermano in trasferta la striscia dell’Alma Trieste. Ed il lungo polacco di formazione italiana gioca solo 14 minuti totalizzando 12 punti con 7 rimbalzi, 2 stoppate, 2 assist e 22 di valutazione.

C – Davon Jefferson, Acqua S. Bernardo Cantù: E’lui l’MVP della 13esima giornata di Serie A. L’ala della Pallacanestro Cantù ha letteralmente dominato contro la OriOra Pistoia chiudendo con 25 punti in 36 minuti tirando con 10 su 14 da due, 1 su 1 dall’arco e 2 su 3 dalla lunetta. Per Jefferson anche 11 rimbalzi, 4 stoppate, 7 assist e 45 di valutazione.

Commenta