Immenso Banks, quindi la tripla di Thompson: va a Brindisi la battaglia del Paladesio

Immenso Banks, quindi la tripla di Thompson: va a Brindisi la battaglia del Paladesio

Cantù superata 92-93 in overtime

Una tripla a 24’’ di Thompson consegna a Brindisi il successo all’overtime nella splendida battaglia del Paladesio. Cantù combatte con l’ennesima grande serata di Wes Clark, ma è 92-93 il finale. 32 punti per Adrian Banks.

[pb-game id=”420271″]

Primo quarto in cui gli ospiti mettono subito il naso in avanti. 6 di Stone e Thompson, Clark conferma il suo grande momento con 9 punti, ed è +4 per Brindisi anche a fine primo tempo con 15 del play canturino e 13 di un Banks che inizia a salire di tono.

L’equilibrio non si spezza, Cantù prova la fuga con 29 punti nel terzo quarto e Clark che sale a 23 senza dimenticare gli 11 di Wilson, ma è ormai pronto lo show di Banks.

Il finale è meraviglioso, Clark risponde alla tripla di Banks poi esce per qualche attimo un problema alla caviglia, è 84-84 e palla in mano a Cantù con 25’’, Ragland manca la tripla, Hayes vola a rimbalzo, Clark disegna un passaggio sotto ma il tempo scade. E con quasi 3’’ l’ultimo tiro è brindisino: il tiro di Banks è corto. Supplementare.

Clark battezza l’overtime imponendo subito il +4, l’energia brindisina è in discesa, eppure a 2.20 Thompson getta alle ortiche la palla del sorpasso per infrazione di passi, e Banks dice 89-90 a 1.52. Clark in entrata, Burnell dalla lunetta per il +2 con Hayes a mangiarsi l’appoggio facile dopo il secondo errore del compagno.

92-90, Banks cerca Brown (che resta a terra per poi uscire saltellando dal campo) ma la difesa di Cantù recupera grazie a Wilson ed Hayes,  poi Burnell sbaglia metà campo e fa infrazione a 29’’ sul +2, quindi Thompson punisce con la tripla del +1.

24’’, palla a Clark che viene stoppato, contesa che finisce nelle mani di Brindisi. Ed è vittoria.

Commenta