La Dinamo Sassari scappa nella ripresa e supera Cremona con la doppia doppia di Evans

La Dinamo Sassari scappa nella ripresa e supera Cremona con la doppia doppia di Evans

84-74 il finale

Ritorno non fortunato a Sassari per Meo Sacchetti che privo di Travis Diene non può nulla contro la Dinamo in una ripresa senza triple. Per la squadra di Gianmarco Pozzecco un secondo tempo importante e una robusta risposta alla Virtus Bologna, vincente ieri pomeriggio contro Milano.

84-74 il finale, doppia doppia da 25 punti e 13 rimbalzi per Evans con 7 falli subiti.

[pb-game id=”420255″]

Dinamo Sassari con Stefano Gentile spettatore, Dinamo Sassari che fa la voce grossa nel pitturato nonostante Akele. Miro Bilan gioca un primo tempo di qualità, 3/4 al tiro macchiato solo da qualche incertezza in lunetta, mentre il dinamismo di Evans fa il resto a rimbalzo nell’incerto avvio di Ethan Happ.

I tre falli del centro USA sparigliano non poco le carte di Meo Sacchetti, già privo di Travis Dienere, che tuttavia ha nella coppia Saunders-Richardson un bel rebus sugli esterni per la difesa di Pozzecco, anche se il numero 1 è impreciso al tiro ma ispirato in conduzione di squadra (4/12 al tiro, 5 rimbalzi e 3 assist). 38-44 il parziale dopo 20’ figlio del parziale di 8-1 degli ultimi 2’. 12 per Evans e 8 per Jerrells tra i padroni di casa, 10 di Akele e 9 di Saunders e Richardson per una Vanoli con 6/15 da 3.

Un terzo quarto da «assalto all’arma bianca» da ambo i lati, con fischietti permissivi e attacco sassarese che ritrova le fila dall’arco. Bilan diventa sontuoso con 12 pinti e 5 rimbalzi, Evans esplode toccando quota 21, Spissu e Pierre fanno il resto da 3 ed è parziale 25-15 con Sassari che mette il naso avanti fino al 63-59 della penultima sirena. Per Cremona Happ e poco altro: 14 punti e 3 rimbalzi.

Le triple di Curtis Jerrells e Pierre spingono la Dinamo Sassari sino al 71-59 a 7.14. Cremona non si scompone, Ethan Happ è meta sicura nel controparziale di 5-0, ma Sobin manca il colpo della speranza a 1.50 e la Vanoli è condannata da un quarto quarto senza triple.

Commenta