Sergio Scariolo rassicura tutti: “Il mio test è negativo”

Sergio Scariolo rassicura tutti: “Il mio test è negativo”

L’assistente dei Raptors è in quarantena a Toronto dopo lo stop alla stagione NBA per il Coronavirus.

Intervistato da Onda Cero, l’assistente dei Toronto Raptors Sergio Scariolo ha confermato di essere risultato negativo al test per il Coronavirus, a cui si è dovuto sottoporre dopo la positività di Rudy Gobert e Donovan Mitchell dei Utah Jazz, avversari dei Raptors pochi giorni prima della positività.

“Quando sarà tutto alle spalle spero di trascorrere dei momenti sereni in casa. Per ora, in quarantena, posso fare quattro passi ma cerco sempre di stare lontano dalle persone: il mio test fortunatamente è risultato negativo, e vivo in una zona isolata in riva al lago”, ha detto Scariolo, che poi si è dimostrato pessimista sulle possibilità che si disputino effettivamente i Giochi Olimpici di Tokyo: “Personalmente lo vedo difficile, soprattutto per le dimensioni che sta assumendo questa pandemia. In Italia? Con la mia famiglia conosciamo alcune persone che sono risultate positive, loro mi raccontano che in alcuni casi lasciano morire delle persone”.

Fonte: Onda Cero.

Commenta