Sempre storie tese tra Philadelphia 76ers e Brooklyn Nets: altra rissa con quattro espulsi

Sempre storie tese tra Philadelphia 76ers e Brooklyn Nets: altra rissa con quattro espulsi

La serie si è chiusa nella notte, ma a risultato largamente conseguito a meno da 2’ dalla fine del match è scoppiata una rissa in campo

Sempre storie tese tra Philadelphia 76ers e Brooklyn Nets. La serie si è chiusa nella notte, ma a risultato largamente conseguito a meno da 2’dalla fine del match è scoppiata una rissa in campo.

Alla fine sono stati espulsi per i 76ers Jonah Bolden e Greg Monroe, e per i Nets Dzanan Musa e Rodions Kurucs.

Storie davvero tese tra le due squadre. In gara-4 arriva la rissa dopo un Flagrant di Joel Embiid su Jarrett Allen. Alla fine arriva l’espulsione per Jimmy Butler e Jared Dudley.

Da lì la multa da 25.000 dollari per il GM dei Nets Sean Marks, entrato negli spogliatoi degli arbitri a fine partita, e di 35.000 per il socio di minoranza Joseph Tsai, intervenuto in difesa del suo dirigente su Twitter.

Commenta