Segafredo Virtus Bologna, primato blindato da Teodosic: nuovo ‘high’ per punti in Italia

Segafredo Virtus Bologna, primato blindato da Teodosic: nuovo ‘high’ per punti in Italia

Per la Virtus primato stagionale anche per falli subiti (10), valutazione (34) e tiri segnati (9)

La Virtus Bologna passa anche a Trento e chiude il girone di andata prima in classifica con 14 vittorie e 2 sconfitte. La Segafredo Virtus Bologna conquista la prima posizione anche del tabellone della Final Eight 2020 che la vedrà partecipare per la dodicesima volta.

L’ultima volta che la Virtus aveva finito il girone di andata in testa alla classifica era durante la stagione 2000/01 che l’aveva vista trionfare in campionato, battendo la Fortitudo Bologna, e in Coppa Italia superando la Scavolini Pesaro.

Decima gara con valutazione superiore al 100 per la Virtus che chiude la sfida con Trento con 110.  Dominio sotto i tabelloni per i ragazzi di Djordjevic che chiudono con 54 rimbalzi, 15 più degli avversari, eguagliando il record stagionale realizzato contro Pesaro alla quarta giornata.

MVP della gara Milos Teodosic che chiude in ‘doppia doppia’ per punti e falli subiti. 30 i punti messi a referto dal giocatore serbo che realizza il suo nuovo high in Italia. Record stagionale sono anche i 10 falli subiti, il 34 di valutazione e i 9 tiri totali realizzati dal campo. Seconda prestazione per un giocatore della Virtus in questa stagione per punti segnati, dietro soltanto ai 32 realizzati da Weems alla quindicesima giornata nel derby di Bologna.

Per valutazione, invece, quella di Teodosic di ieri è la miglior prova stagionale per un giocatore della Virtus Bologna.
Nella scorsa stagione solo Kevin Punter riuscì, in due occasioni, a realizzare una prestazione da 34 di valutazione o meglio.

Record stagionale anche per Julian Gamble che con i 19 punti messi a segno ieri supera di un punto i 18 realizzati contro Pesaro alla quarta giornata.

Gamble conquista anche 6 rimbalzi offensivi realizzando il record stagionale per un giocatore della Virtus.

Fonte: web.legabasket.it.

Commenta