Notte in discoteca a Milano: i cinque giocatori della Virtus incontrano i tifosi e si scusano

Notte in discoteca a Milano: i cinque giocatori della Virtus incontrano i tifosi e si scusano

Nel post partita i cinque giocatori (Chalmers, Punter, Martin, Taylor e Moreira) sono andati a Milano per divertirsi

I cinque giocatori della Virtus Segafredo Bologna,  che dopo il ko interno contro la OriOra Pistoia sono andati a Milano a festeggiare fino a tarda notte, hanno incontrato la tifoseria organizzata delle VuNere per scusarsi.

I cinque, Mario Chalmers, Kelvin Martin, Ya-nick Moreira, Kevin Punter e Tony Taylor, hanno anche chiesto di trasmettere a tutto il popolo della Virtus che ci sono ancora cinque partite e che il loro impegno sarà massimo da qui alla fine per provare a centrare i playoff.

 

A riportarlo Il Resto del Carlino.

Commenta