Scott Brooks: Sono orgoglioso del mio gruppo, continueremo a lottare

Wizards corsari a New York nonostante le rotazioni ridotte all'osso

E’ uno Scott Brooks decisamente soddisfatto quello che parla con la stampa dopo il successo in casa dei Knicks, arrivato nonostante l’assenza di ben 8 giocatori.
“La squadra è fatta di ragazzi che giocano duramente e nel modo giusto. Sono orgoglioso di loro. Continueremo a lottare. Prima o poi recupereremo alcuni dei nostri giocatori. Fino ad allora, i nostri ragazzi dovranno continuare a lottare ed a volare per tutto il campo”.

Brooks, oltre ad elogiare la leadership di Bradley Beal, si è soffermato anche sulla prova del debuttante Gary Payton II, autore di 10 punti, 11 rimbalzi, 5 assist e 6 recuperi.
“Ha tutto quello che vuole ogni coach. Ha una presenza difensiva, è tosto, fa le giocate che servono per vincere le partite”

Fonte: NBA.com.

Commenta