Scommesse nel basket giovanile, Giancarlo Giorgetti: Ho avvisato io Petrucci e la FIP

Scommesse nel basket giovanile, Giancarlo Giorgetti: Ho avvisato io Petrucci e la FIP

Il vicepresidente del Consiglio, e sottosegretario con delega allo sport: Se si può scommettere su una partita di basket con in campo dieci minorenni allora vale tutto

Il vicepresidente del Consiglio, e sottosegretario con delega allo sport Giancarlo Giorgetti, interviene sulla vicenda scommesse e sport giovanile al Corriere della Sera: «Un paio di mesi fa, a Varese, la domenica esco da messa, un amico mi viene incontro e mi dice: ma sai che cosa succede? Sui siti si può scommettere sulle partite di basket di mio figlio. Abbiamo controllato. Ed era vero»

Il governo è dunque al lavoro: «Se si può scommettere su una partita di basket con in campo dieci minorenni allora vale tutto. Io non credo sia possibile tollerarlo. È chiaro che il governo si muoverà. Lo sta già facendo».

E sull’indagine aperta in FIP: «Sono stato io a comunicarlo a Petrucci. Ma capisco che Federbasket e Coni possono farci ben poco».

Commenta