Scariolo: A Toronto si sono create le condizioni ideali per me

Scariolo: A Toronto si sono create le condizioni ideali per me

Il nuovo assistente dei Raptors: Kawhi Leonard ora sta benissimo, sta raggiungendo il suo livello migliore

Tutto pronto per l’esordio di Sergio Scariolo in Nba: «Devo ancora adattarmi ad una realtà diversa. Ho tanto da imparare, e la mia famiglia non è qui. Alessandro deve finire il liceo e gioca con l’Under 18 a Malaga».

Una scelta forte: «Si sono create le condizioni ideali. Ho un ruolo vero nello staff tecnico di Toronto, e un contratto a lungo termine. In più ho avuto via libera per la nazionale. Sino ai Giochi del 2020 questa sarà la mia vita».

Su Kawhi Leonard: «Essendo uno dei giocatori del ridottissimo massimo livello, credo fosse un’occasione da prendere al volo, pur attraverso la dolorosa rinuncia a Demarr DeRozan. Ora sta benissimo, sta raggiungendo il livello migliore, e ha flash altissima di intensità ed efficenza. E’già inserito».

Commenta